Bagno di suoni: il potere delle vibrazioni sonore su corpo e mente

È una tipologia di meditazione che influenza sia il corpo che lo spirito. Si chiama bagno di suoni e serve a rilassare e schiarire anche la mente.

bagno sonoro via app
(Foto: Pexels)

Avrete sicuramente sentito parlare delle campane tibetane, uno strumento utilizzato per rilassamento profondo o meditazione sonora. Conosciuta anche come bagno di suoni o bagno di gong è una disciplina antichissima e ormai diffusa in tutto il mondo, perché ha come obiettivo quello di aumentare il relax di corpo e mente, per favorire il benessere e la concentrazione. Per provarla, non è necessario saper meditare, basta solo voler dedicare un po’ di tempo a se stess*. Scoprite qui come e dove praticare la sound bath therapy, per ricevere sollievo fin da subito. E per un primo assaggio da casa, c’è anche un video.

Bagno di suoni: che cos’è

gong e ciotole armoniche
(Foto: Pexels)

È una disciplina meditativa che ha lo scopo di far sì che attraverso le frequenze del suono, la mente torni a se stessa.

Gli strumenti utilizzati sono i gong, le campane di cristallo, il diapason e le ciotole armoniche. E poi arpa angelica, cimbali e tamburi armonici, che utilizzano frequenze a bassa intensità per indurre il rilassamento.

Potrebbe interessarti anche: Forest bathing: cos’è e perché praticarlo

I benefici della meditazione sonora

donna con tappetino per lo yoga
(Foto: Pexels)

Il sound bath è conosciuto soprattutto presso i popoli orientali, ma è diffuso anche in Stati Uniti, Germania e Africa.

Anche in Italia sono ormai diverse le associazioni che lo propongono, sia come esperienza turistica rigenerante che come corso da seguire tutto l’anno. Per iniziare, potete provare con questo video qui sotto:

Potrebbe interessarti anche: Come combattere l’insonnia: i rimedi per dormire finalmente sonni tranquilli

Il bagno di gong è un modo per prendersi cura di se stessi, anche se non si è abituati alla meditazione. Perché le onde alpha e tetha aiutano ad allontanare lo stress, riportando la calma alle mente e quindi al corpo.

Le onde tetha sono anche quelle che il nostro corpo emette quando è nella fase REM. Migliorano le funzioni cerebrali ovvero la memoria e la concentrazione.

Per restare aggiornat* con news e novità dal mondo del benessere, seguici su Instagram e Pinterest.

La Ica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *