Giornata internazionale del cane: le iniziative in Italia e nel mondo

Il 26 agosto è la Giornata internazionale del cane. Scopri che cosa si fa in tutto il mondo per celebrarla e le iniziative e dritte per partecipare.

international dog day
(Foto: Pexels)

Nata nel 2004, in USA, l’International Dog Day è una celebrazione dell’amico più fedele dell’Uomo. Ma anche una scusa per decidere di adottarne uno, a patto che sia una scelta ragionata. L’idea più semplice è quella di sostenere le ONG che si occupano di proteggere gli animali e liberarli da maltrattamenti e situazioni di indigenza. Un’alternativa potrebbe essere quella di dedicare alcune ore del proprio tempo a fare del volontariato, ad esempio, presso i canili, aperti al pubblico non solo durante la Giornata internazionale del cane ma anche durante tutto l’arco dell’anno.

I consigli per festeggiare i quattro zampe

addottare non comprare
(Foto: Pexels)

Se avete un amico fedele, la Giornata mondiale del cane potrebbe essere una scusa per passare più tempo in sua compagnia. Organizzate quella giornata di giochi che è in programma da un po’, oppure portatelo in un posto che ama da impazzire.

In alternativa, perché non sostenere iniziative quali mostre, eventi di sensibilizzazione e attività sportive dedicate? Contribuirete a diffondere un messaggio di rispetto e speranza, farete attività fisica e porterete a casa un gadget.

Più semplicemente, potreste regalare al vostro amico un nuovo giocattolo o commissionargli un ritratto. Ma se ha già tutto ciò che gli serve, allora prendete la decisione di regalare qualcosa a chi è meno fortunato.

Potrebbe interessarti anche: 8 destinazioni green: le mete più verdi del 2021

I canili cercano sempre qualcuno in grado di effettuare donazioni, anche di coperte, cibo e medicinali. E se un cane non lo avete, il 26 agosto potrebbe essere l’occasione giusta per portarne a spasso qualcuno in qualità di volontario certificato.

O adottatene uno. Purché non criterio. Se non avete il tempo di prendervene cura, fatelo a distanza. Sostenete le onlus che proteggono gli amici dell’Uomo, specialmente se si trovano in pericolo.

Le offerte economiche possono andare ad associazioni locali, enti provinciali, nazionali ed internazionali, ma anche a non profit di protezione ambientale o che lavorano coi cani per il soccorso e da assistenza.

Potrebbe interessarti anche: Caldo estivo: la protezione degli animali domestici è essenziale

Per restare aggiornat* con news e novità dal mondo del benessere, seguici su Instagram e Pinterest.

La Ica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *