Ricetta con uova e tonno, perfetta per la vitamina D: fondamentale in autunno

Ecco una ricetta con uova e tonno in modo da assumere una buona quantità di vitamina D, utile nella stagione fredda. Ingredienti e procedimento.

uova e tonno
Ricetta con uova e tonno (Foto di Alesia Kozik da Pexels)

Per il nostro organismo la vitamina D è fondamentale. In modo naturale ne produciamo di più durante l’estate perchè un ottimo alleato è il sole. Il tempo che trascorriamo all’aperto, fuori casa, al mare, in piscina, in montagna, ci regala l’esposizione senza fatica ai raggi solari che ci aiutano nella produzione della vitamina.

Tuttavia, quando l’estate passa e inizia la stagione fredda arriva anche il problema della carenza di vitamina D. Infatti, in autunno e in inverno siamo portati a stare spesso in casa, non c’è il sole che è presente in estate e quindi dobbiamo provvedere ad alcune accortezze per avere lo stesso le vitamine necessarie.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Torta salata alle zucchine: la ricetta gustosa che dovete assolutamente provare

Per questo motivo ecco un consiglio su una particolare ricetta con uova e tonno, che contengono discrete quantità di questa vitamina e che sono anche molto buoni da mangiare insieme. Gli esperti, infatti, consigliano di assumere 400 unità al giorno di vitamina D, attraverso cibo e integratori, utile per le ossa.

Ricetta con uova e tonno per la vitamina D: ingredienti e procedimento

tonno già cotto
(foto pexels)

Dunque, vediamo insieme gli ingredienti per preparare qualcosa che può aiutare anche il nostro corpo ad assumere le sostanze che ci servono per il calcio e il potassio, fondamentale per la calcificazione delle ossa. Gli ingredienti sono questi:

  • 4 uova; 
  • 200 g di tonno sott’olio;
  • 2 filetti di acciughe sott’olio;
  • 80 g di maionese;
  • 1 cucchiaio di capperi; 
  • prezzemolo q.b. 

Il consiglio è quello di usare uova fresche e il tonno sottovetro. Iniziate facendo bollire dell’acqua in un pentolino e poi immergete le uova facendo attenzione a non romperle, non fresche da frigo. Lasciatele per 8 minuti e poi mettetele sotto acqua fredda per raffreddarle e sbucciarle facilmente.

A questo punto aprite a metà le uova ed estraete i tuorli. Metteteli in una ciotola e unite il tonno. Iniziate a sminuzzare con una forchetta e aggiungete il prezzemolo. Ora aggiungete anche le acciughe sminuzzate, i capperi tritati, la maionese. Il composto dovrebbe essere una crema densa.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Parmigiana di zucca: ricetta veloce e senza cottura

Questa crema è ricca di sapore e può essere un antipasto o una cena. Può essere accompagnata da altre cose, come delle polpette o tutto quello che preferite. In ogni caso, è davvero un valido aiuto per assumere le giuste dosi di vitamina D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *