Maschere fai da te per proteggere i capelli in autunno: ingredienti e benefici

Ecco due maschere fai da te a base di ingredienti naturali, per rendere i nostri capelli sani e forti, proteggendoli dall’umidità dell’autunno.

maschere capelli autunno
(Foto Pixabay)

L’estate è una stagione davvero magnifica, ma non per i nostri capelli. Sole, salsedine e sudore, infatti, possono mettere a dura prova cute, lunghezze e punte. Come donare nuova vita alla nostra chioma, restituendole idratazione e lucentezza, e proteggendola dal freddo in arrivo? Ecco due maschere per capelli fai da te davvero perfette per l’autunno.

Arriva l’autunno: proteggere i capelli con le maschere fai da te

L’autunno è ormai arrivato, portando con sé il freddo e l’umidità: occorre correre ai ripari, proteggendo i nostri capelli con l’aiuto di maschere rinforzanti e lucidanti.

caduta nei capelli
(foto pexels)

Le parole d’ordine per la cura della chioma in questa stagione? Idratare e nutrire.

Gli sbalzi di temperatura tipici di questo periodo, infatti, possono mettere a dura prova la salute dei nostri capelli.

Per fare in modo che appaiano sempre al top non è necessario ricorrere a costosi trattamenti e lozioni.

I rimedi della nonna arrivano in nostro soccorso, con due maschere a base di ingredienti naturali per proteggere i capelli in autunno: rosmarino e miele.

Potrebbe interessarti anche: Rendere forti i capelli con gli alimenti: tutti quelli che contengono la cheratina

Maschera al rosmarino

Incredibile ma vero, il rosmarino è un ottimo alleato per la cura della nostra chioma.

(Foto: Pexels)

I vantaggi di questa pianta per i nostri capelli sono davvero numerosi. In primis, ritarda la comparsa dei capelli bianchi e ne riduce la caduta.

Non solo: aumenta l’afflusso del sangue alla cute, stimolando la crescita della nostra chioma.

Realizzare maschere e impacchi a base di rosmarino è facile e veloce.

Basta far bollire qualche rametto all’interno di un litro d’acqua, per ottenere una lozione a base di olio essenziale.

Dopo aver filtrato l’acqua e esserci assicurati che si sia raffreddata, basterà applicarla subito dopo lo shampoo, avendo cura di massaggiare la cute con intensità.

Potrebbe interessarti anche: Come capire se il miele è puro: tutto quello che devi sapere

I benefici del miele per i capelli

Il miele è un vero e proprio toccasana per i nostri capelli: per proteggerli dai rigori dell’autunno si rivela un ingrediente fondamentale per le nostre maschere.

miele migliore marchi
(Foto Pexels)

Ottimo su una chioma secca e sfibrata, per restituirle vitalità, nutrimento e lucentezza, il miele può essere impiegato in combinazione con l’olio di mandorle.

Le dosi per un impacco casalingo super rigenerante sono:

Dopo aver mescolato il composto, basterà stenderlo in maniera uniforme sull’intera capigliatura, dalla cute fino alle punte.

Dopodiché, dovremo coprire i capelli con della pellicola trasparente e lasciar agire l’impacco per circa mezz’ora.

Alla fine, non ci resterà che risciacquare con cura e goderci la nostra chioma morbida, lucente e in salute.

L. B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *