Ecco il Castagnaccio senza uova e burro: buono lo stesso ma più light

Ecco il Castagnaccio senza uova e burro: del sapore nulla si è compromesso ma questa versione è decisamente più light, per un peccato di gola alla leggera

ricetta light castagnaccio
impasto dolce (pixabay)

Voglia di dolci? Perché no, se consideriamo questa versione decisamente più leggera di uno dei dolci autunnali per eccellenza: il castagnaccio. Questa ricetta, senza uova e senza burro, vi permetterà di godervi qualche coccola al palato con zero sensi di colpa.

Incuriositi? Vediamo come fare.

Ti potrebbe interessare anche-> Ciambellone castagne e yogurt, da leccarsi i baffi

La ricetta light del Castagnaccio: il sapore è sempre buonissimo

ricetta light castagnaccio
autunno (pixabay)

Per preparare questo delizioso dessert o golosissima merenda che dir si voglia, vi serviranno:

  • 500 g di farina di castagne.
  • 500 g di acqua.
  • 100 g di pinoli.
  • 120 g di uvetta sultanina.
  • Rosmarino (1 rametto).
  • Un pizzico si sale.

Ti potrebbe interessare anche-> Cavolfiore, lo lavate nel modo giusto? Cosa fare per eliminare vermi e parassiti

Mettete l’uva, dopo averla rigorosamente sciacquata in una ciotola, e lasciate lì tutto per circa cinque minuti, aspettando che si ammorbidiscano i chicchi. Nel mentre, iniziate a riscaldare un po’ il forno: impostate la modalità statica e portate la temperatura a circa 180 gradi.

Ora, prendi una ciotola e mettici la farina di castagne, la nostra buona protagonista. Versa a filo un po’ d’acqua alla volta, continuando a mescolare con l’ausilio di una frusta. Fai attenzione, devi ottenere un composto omogeneo e denso al punto giusto. Se l’acqua non ti basta, puoi sempre aggiungerne fino a cinquanta grammi.

Versa all’interno del tuo composto i pinoli e l’uvetta scolata: conservane qualcuno per la decorazione. Mescola di nuovo e poi ungi una teglia. Ora poni il composto così ottenuto nel recipiente, metti in superficie pinoli e uvetta per decorare e passa al forno, facendo cuocere nella parte centrale dell’elettrodomestico per circa una trentina di minuti.

Dopodiché, il tuo dolce sarà pronto.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *