Polpette di cavolfiore dietetiche: preparazione super veloce

Polpette di cavolfiore super dietetiche e veloci da preparare, con pochissime calorie. Ricetta e ingredienti.

polpette di cavolfiore
(Pinterest, Latuadietapersonalizzata.it)

Il cavolfiore è una delle verdure più sottovalutate, ma in realtà contiene moltissimi nutrienti essenziali per una dieta equilibrata. Ecco perché le polpette di cavolfiore sono l’antipasto fresco o il contorno ideale da proporre agli ospiti, oppure per una cena in compagnia. Piaceranno a tutti, grandi e piccoli con un ottimo risultato che darà nuovamente dignità a questa verdura dimenticata.

Polpette di cavolfiore dietetiche: il finger food da leccarsi i baffi

Queste polpette sono perfette per chi segue un regime alimentare equilibrato o una dieta per sportivi. Infatti, il cavolfiore è una verdura ricca di minerali e vitamina C. Contiene inoltre sostanze anti ossidanti e anti infiammatorie, ha proprietà anti tumorali ed è molto indicata per chi soffre di diabete in quanto tiene sotto controllo il livello di glicemia nel sangue (come i carciofi e il limone). L’unica accortezza che bisogna mantenere nel consumo di questo ortaggio riguarda tutti coloro che soffrono di malattie tiroidee e, in particolare, ipotiroidismo perché il cavolfiore rientra tra le verdure crucifere che interferiscono con il corretto assorbimento dei farmaci.

polpette
(Pinterest, Tavolarteegusto.it)

Questa ricetta è in grado di convincere anche i più restii al consumo di ortaggi, come i bambini, in quanto propone un finger food delizioso, dietetico e super veloce da preparare. Vediamo ingredienti e ricetta.

Potrebbe interessarti anche: Dieta in menopausa: i cibi per combattere i sintomi più comuni

Polpette di cavolfiore, la ricetta completa

In 50 minuti potrete preparare 15/20 deliziose polpette di cavolfiore per un aperitivo o un contorno da leccarsi i baffi. Ecco tutti gli ingredienti necessari:

  • 500 g di cavolfiore;
  • 3 fette di pane in cassetta;
  • 1 uovo;
  • aglio;
  • olio extravergine d’oliva;
  • 60 g di pan grattato;
  • origano, sale e pepe.

In primis lavare il cavolfiore e asciugarlo correttamente con un panno, cuocere al vapore in una pentola per almeno 15 minuti. Frullate le fette di pane nel mixer e aggiungete uno spicchio d’aglio. Una volta cotto il cavolfiore, trasferire in una ciotola e tritare in purea con l’aiuto di una forchetta.

Potrebbe interessarti anche: Frutta autunnale: la lista e i benefici, anche contro i malanni di stagione

Aggiungete il trito di pane ricavato prima e insaporite con origano, curry, sale, pepe e pan grattato fino ad ottenere un composto coeso. Date forma alle vostre polpette che, mi raccomando, non dovranno essere più grandi di una noce! Foderate una teglia con carta forno, passate le polpette prima nell’uovo, poi nel pan grattato e aggiungere un filo d’olio EVO. Infornare per 20 minuti a 180°. Buon appetito!

Sophia Melfi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *