Salvare le piante dal gelo: ecco alcuni consigli pratici

Alcune piante soffrono molto l’arrivo del freddo. Ecco, dunque, alcuni consigli per salvare le vostre piante dal freddo durante l’inverno.

pianta in inverno
Pianta in inverno (Foto di Olga Lioncat da Pexels)

Con l’arrivo dell’autunno non sono solo le persone a iniziare a soffrire il freddo, ma anche le piante. Infatti, alcuni tipi di piante possono tranquillamente affrontare le temperature rigide di autunno e inverno, ma altri decisamente no e sono in pericolo di vita. Gli amanti delle piante e del giardinaggio in generale avranno già pensato a cosa poter fare per proteggerle.

Infatti, bisogna aiutarle quando le temperature si abbassano molto. Freddo, e soprattutto il gelo, possono compromettere la vita di alcune piante. È il caso, ad esempio, di quelle per l’agricoltura. Le gelate dei mesi più freddi mettono a rischio quelle coltivate nella terra. Ma anche piante e fiori da giardino e appartamento necessitano di un occhio di riguardo.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Ortensie al freddo? si può, basta prendere questo accorgimento

Possono soffrire il freddo e il gelo le piante di agrumi, ulivi, ma anche quelle aromatiche come il rosmarino, maggiorana e basilico. Anche i gelsomini devono essere messi al riparo dalle intemperie e dal freddo in inverno. Ma ecco qualche consiglio pratico su che cosa fare.

Salvare le piante dal gelo: ecco alcuni consigli pratici

cura giardino
Cura giardino (Foto di Gary Barnes da Pexels)

Come già accennato non tutte le piante necessitano di protezione durante l’inverno. È utile, quindi, che vi informiate sulle caratteristiche di quelle che possedete. Potete, inoltre, accorgervi da soli se il ghiaccio ha fatto dei danni importanti perchè al tatto le foglie appariranno bagnate. Se è così anche quando non dovrebbero esserlo vuol dire che il ghiaccio è penetrato all’interno interrompendo il ciclo vitale.

Le piante e i fiori che avete in giardino o nel terrazzo che soffrono le basse temperature, dovrete spostarle. Se ne avete la possibilità dovete metterle in serre, garage dove saranno di sicuro più riparate. Oppure portarle in casa e sulle scale del condominio in un clima non troppo secco, però. Se non potete, allora avvicinatele ai muri, in questo modo riceveranno un po’ di calore. Per fare questo, con quelle da vaso, si può inserire del polistirolo tra il pavimento e il vaso.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Proteggere le piante in inverno: ecco cosa usare per metterle in salvo

Per quelle da terra, invece, occorrerà difenderle con un telo traspirante in tessuto non tessuto. In questo modo la pianta sarà al riparo dalle intemperie e dalle temperature rigide. Ovviamente, dopo un po’, dovrete controllare e magari cambiarlo. Può capitare che penetri all’interno dell’acqua o degli insetti. Ricordate di evitare la potatura e innaffiare poco.

Un ultimo consiglio è quello di preparare un infuso di valeriana per aiutare nella produttività. Per prepararlo servono delle infiorescenze fresche da lasciare in ammollo tre o quattro giorni. La preparazione base prevede 50 grammi di fiori in 10 litri di acqua. Dovrete poi filtrare e vaporizzare sulla pianta alla sera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *