Cotolette ricotta e patate: più morbide e più gustose

Ecco una ricetta per fare delle cotolette solo ricotta e patate. Il risultato sarà un piatto sfizioso, morbido e molto gustoso.

cotolette
Cotolette (Foto di Marta Dzedyshko da Pexels)

In questo articolo vi proporremo un modo per poter fare delle buonissime cotolette solo ricotta e patate. In pratica vi servirà solo questo per poterle realizzare e poi alla fine potete anche decidere se cuocerle in forno o friggerle. Naturalmente sapete bene qual è la differenza. Il fritto è molto più gustoso, ma grasso e pesante da digerire, invece cotte al forno risulteranno molto più leggere.

In ogni caso saranno morbide e davvero buone. Se le preparerete, nella loro forma mignon, stupirete tutti a tavola, amici ma anche familiari, grandi e più piccoli. Alla fine avrete delle cotolette morbide e croccanti allo stesso tempo. Quindi, perchè non mettervi subito all’opera?

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Polpette di minestrone avanzato: riciclare gli avanzi per una ricetta gustosa

Qui di seguito, dunque, troverete gli ingredienti per preparare sei cotolette. Ricordate poi che per la panatura vi serve 1 uovo, del pangrattato e dell’olio di girasole nel caso vorrete friggerle.

Cotolette ricotta e patate: ingredienti e procedimento

lessare le patate Benedetta Rossi
Foto di Polina Tankilevitch da Pexels

Oltre a procurarvi il necessario per impanare le vostre cotolette, ecco gli altri ingredienti necessari:

  • 440 g di patate;
  • 230 g di ricotta; 
  • 70 g di parmigiano reggiano;
  • 70 g di pangrattato;
  • 20 g di farina bianca; 
  • 1 uovo; 
  • 1 presa di sale. 

Mettete una pentola piena d’acqua sul fuoco e portate a bollire. Poi mettete a cuocere le patate fino a renderle morbidissime. Una forchetta deve facilmente trapassarle. Con lo strumento adeguato scolatele e schiacciatele. In questo modo la buccia rimarrà al suo interno mentre la polpa scenderà nella ciotola. A questo punto lasciatele raffreddare completamente.

Aggiungete poi la ricotta, il parmigiano e l’uovo. Mettete il sale e formate un composto sodo e compatto. Alla fine aggiungete la farina e il pangrattato. Poi prelevate una noce alla volta e preparate le vostre cotolette. Naturalmente passatele poi una ad una prima nell’uovo e poi nel pangrattato per l’impanatura.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Cotolette di zucchine e patate al forno: la ricetta light con solo 150 Kcal

Adagiatele su un vassoio e poi mettetele per almeno mezz’ora in freezer. Questo è un modo perchè si compattino alla perfezione. Infine, scegliete il metodo di cottura. Se volete farle al forno inseritele in forno preriscaldato a 200° per circa 15 minuti. Vedrete che saranno buonissime!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *