Wurstel di suino: richiamo alimentare per rischio allergeni, non consumare

Il Ministero della Salute ha segnalato il richiamo alimentare di un lotto di Wurstel di puro suino, per rischio allergeni. Tutti i dettagli.

wurstel ritirato
(Pinterest, bestofcrock)

Procedono i richiami alimentari da parte del Ministero della Salute. Questa volta tocca ad un lotto di wurstel di puro suino in cui figura la presenza di allergeni non dichiarati sull’etichetta espositiva. Questo rappresenta un grande rischio per i consumatori, specie per coloro che soffrono di determinate allergie. Tutti i dettagli.

Richiamo alimentare: rischio allergeni per un lotto di wurstel di suino

Il Ministero della Salute ha provveduto al richiamo alimentare del wurstel di puro suino a marchio Becher, richiamato dal commercio per presenza di allergeni non dichiarati. In caso di presenza di sostanza potenzialmente allergeniche, gli organi preposti alla produzione dell’alimento sono incaricati di segnalarlo debitamente sull’etichetta espositiva degli ingredienti. Qualora non fosse così il rischio è grande per i consumatori, specie per chi soffre di determinate allergie o intolleranze.

wurstel ritirato
(Pinterest, Giallozafferano)

In questo caso infatti, nel wurstel di puro suino sono presenti delle proteine del latte, estremamente dannose per chi soffre di intolleranza al lattosio e quindi non digerisce correttamente questo zucchero. Motivo per il quale l’intero lotto di cibo preconfezionato è stato ritirato da tutti gli scaffali dei supermercati.

Potrebbe interessarti anche: I migliori formaggi senza lattosio: la classifica dei marchi di qualità

Informazioni utili sul lotto di wurstel ritirato

Nella giornata di oggi, il Ministero della Salute ha ritirato un lotto di Wurstel di puro suino Becher 3 Pz 250g, a marchio Becher. Commercializzato a nome della ragione sociale Becher SPA, il prodotto si vende in confezioni di 3 pezzi da 250 grammi ciascuna. La data di scadenza è prevista per l’8/01/2022 e il numero di lotto interessato dal ritiro è il numero 23523 con marchio di identificazione dello stabilimento IT 1145/L CE. Il nome del produttore è Bonazza S.P.A., e si trova in via Triestina 185/B, 30173 Ca’ Noghera, località della città di Venezia.

Potrebbe interessarti anche: Ritiro alimentare: ciambella richiamata per presenza di allergeni

Come specificato in precedenza, all’interno del lotto di wurstel di puro suino si rilevano delle tracce di proteine di latte non debitamente segnalate sull’etichetta espositiva. Questo rappresenta un grave rischio per tutti i consumatori che soffrono di intolleranza al lattosio e alle proteine del latte, motivo per il quale il Ministero ha ritirato il prodotto.

Sophia Melfi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *