Zucca di Halloween: come intagliarla correttamente in pochi passi

Ecco i passi da fare per intagliare la vostra zucca di Halloween nel modo corretto. I vostri figli saranno molto contenti.

zucche
Zucche intagliate (Foto di Toni Cuenca da Pexels)

I bambini di tutto il mondo non vedono l’ora di festeggiare Halloween, la festa più terrificante dell’anno. La parola d’ordine il 31 ottobre è la paura e tutti fanno a gara per prendere o farsi il costume più pauroso, il trucco più spaventoso. Insieme al buio, i mostri, i gatti neri, i fantasmi e i ragni ci sono anche le zucche.

La zucca è diventata la grande protagonista di Halloween. Frutto caratteristico dell’autunno, utilissime in cucina per ogni genere di piatto, quelle più grandi si possono intagliare per creare un’espressione spaventosa. Aggiungere una candela al suo interno, poi, la rende ancora più paurosa. Ma bisogna fare attenzione a questo tipo di lavorazione, non è così semplice.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Decorazioni Halloween: come creare delle zucche shabby fai da te

Dunque, ecco qui di seguito qualche passo per aiutarvi a intagliare le vostre zucche nel modo corretto. Avrete bisogno di un cucchiaio o una paletta da gelato, un coltello dalla lama fina e lunga e dei giornali. Siete pronti? Ecco come aiutare i vostri figli nella creazione della caratteristica zucca di Halloween.

Zucca di Halloween: come intagliarla correttamente in pochi passi

ciambellone alla zucca, ricetta
zucca (pixabay)

Per prima cosa, con il coltello, dovete togliere il bocciolo, quindi scavare attorno in modo da creare un’apertura che vi permetta di togliere poi l’interno almeno con un cucchiaio. Di solito il diametro di questo buco equivale ai 2/3 della zucca. Invece che un buco circolare, può aiutarvi una forma esagonale. Pulite la calotta perchè potete usarla per richiuderla. A questo punto con un cucchiaio raschiate per bene tutte le pareti della vostra zucca.

Ora dovete fare la sua faccia. Potrebbe tornarvi molto utile disegnare prima su un foglio di carta e poi ricalcare sulla zucca stessa in modo da poter seguire i contorni con il coltello e non sbagliare. Dopo aver scelto la parte migliore, procedete e poi togliete tutte le parti in eccesso. Sarà molto importante levigare per bene la base interna della zucca in modo da appoggiarvi una piccola candela, accenderla e dare al vostro volto un aspetto decisamente macabro.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Halloween è vicino: ecco qualche spaventosa idea per decorazioni fai da te

In alternativa potete costruire una zucca di cartapesta. Vi basterà gonfiare un palloncino e ricoprirlo di vaselina e di carta di giornale. Lasciatelo asciugare per 48 ore al caldo, poi disegnate gli occhi e la bocca. Il palloncino all’interno si romperà e scivolerà via. Anche qui potete inserire all’interno una luce, elettrica però.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *