Allerta alimentare: uova fresche richiamate per contaminazione da salmonella

E’ di nuovo allerta alimentare per un lotto di uova fresche richiamate per contaminazione da salmonella dal Ministero della Salute.

uova fresche salmonella
(Foto Pexels)

Il Ministero della Salute lancia una nuova allerta alimentare che riguarda un lotto di uova fresche. Il motivo del richiamo si deve alla contaminazione da salmonella typhimurium, un batterio che causa seri problemi gastrointestinali. A causa del rischio microbiologico elevato, il lotto è stato ritirato da tutti gli scaffali dei supermercati.

Allarme salmonella: uova fresche contaminate e ritirate dai supermercati

Il Ministero della Salute ha ritirato, in via precauzionale, un lotto di uova fresche a marchio “L’uovo fresco del Raparo Ovo”, venduto in confezioni da 6 e prodotto in provincia di Potenza. Il motivo del richiamo si deve ad una contaminazione da salmonella, un noto batterio che si trasmette per via alimentare. Dato l’elevato rischio microbiologico del prodotto contaminato, si consiglia di non consumare le uova interessate e di riportare le confezioni al punto vendita di riferimento. Infatti la salmonella potrebbe causare gravi danni gastrointestinali, specie nei soggetti più fragili e predisposti.

richiamo uova
(Google Images)

Bisogna fare molta attenzione e controllare il marchio e il numero del lotto interessato dal ritiro. La contaminazione da salmonella rappresenta ormai una delle maggiori cause di richiami alimentari. Per rimanere sempre aggiornati, consultare il sito ufficiale del Ministero della Salute.

Potrebbe interessarti anche: Salsiccia stagionata: pericolo salmonella, non consumatela

Informazioni utili sul lotto di uova fresche contaminate

Il Ministero della Salute ha ritirato un lotto di uova fresche per contaminazione da salmonella. Si tratta infatti di un batterio, di origine animale, che può causare gravi disturbi allo stomaco e all’intestino. Per questo motivo, si prega di verificare tutte le informazioni riguardanti le uova contaminate per non rischiare di consumarle e incorrere in problemi di salute. Vediamo ora tutti i dettagli utili sul prodotto richiamato dal Ministero della Salute:

Potrebbe interessarti anche: Richiamato pepe nero con macinino: presenza di Salmonella, pericoloso per la salute

  • Marchio del prodotto: L’uovo fresco del Raparo Ovo
  • Nome o ragione sociale dell’OSA che commercializza il prodotto: Azienda Agro Avicola OVO di Antonio Aloisio
  • Stabilimento: San Chirico Raparo (PZ)
  • Lotti interessati: dal 4.11.2021 al 6.11.2021
  • Marchio di identificazione dello stabilimento: ITC1D5ECE
  • Data di scadenza: entro 28 giorni dalla data di ovodeposizione
  • Peso unità di vendita: confezione da 6 uova
  • Motivo del richiamo: Salmonella Typhimirium
  • Se avete acquistato questo lotto di uova contaminate, fate attenzione a non consumarle riportandole indietro al punto vendita di riferimento.

Sophia Melfi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *