Come riciclare le posate per creare addobbi natalizi: 5 idee creative

Se avete delle posate che non utilizzate più per via delle macchie sull’acciaio, potreste riutilizzarle per creare degli addobbi natalizi con i fiocchi. Vediamo come fare.

posate addobbi
(Foto Pexels)

Il concetto del riciclo creativo è sempre quello di non sprecare degli oggetti che potrebbero svolgere altre funzioni oltre a quella originaria. Ad esempio se avete delle vecchie posate in disuso, di plastica, di legno o di acciaio, potreste riutilizzarle per creare dei fantastici addobbi natalizi. Infatti le posate, vista la loro forma allungata, si prestano a creare le decorazioni più creative. Vediamo 5 idee che le renderanno protagoniste.

Come riciclare le posate vecchie: 5 idee per gli addobbi natalizi

Spesso, in cucina, capita di possedere degli utensili che non fanno altro che stare nei cassetti, al buio, sottoposti alle intemperie del tempo e della polvere. Tutti hanno nella propria cucina delle posate che non usano più, magari sono vecchie, semi rotte o semplicemente macchiate e consunte da un eccessivo utilizzo. Come fare quindi per ridare vita a questi oggetti? Vista la loro forma allungata e pieghevole, le posate si prestano benissimo alla creazione di qualche decorazione natalizia.

pacchetto
(Foto Pexels)

Da strumenti in disuso ad ornamenti per la casa, questo è sicuramente un ottimo modo di intendere e realizzare il riciclo creativo. Vediamo 5 idee per realizzare dei fantastici addobbi natalizi con forchette, coltelli, cucchiai e tanto altro!

Potrebbe interessarti anche: Natale 2021, fiocchi di neve decorati: come ottenerli con il minimo sforzo

1) Pupazzi di neve

Quante volte abbiamo gettato delle posate di plastica, poiché mono uso? Per realizzare questi pupazzi di neve, basterà invece sciacquarle correttamente rimuovendo i residui di macchie e di cibo, e avere un po’ di fantasia. Aggiungendo dei pezzi di stoffa rossa incollandole ai cucchiai di plastica e disegnando con un pennarello nero e arancione una buffa faccia, si avranno dei pupazzi di neve perfetti.

pupazzi di neve
(Pinterest, Pianetadonna.it)

Potrebbe interessarti anche: Decorare casa in autunno: tante idee semplici e creative

2) Pinguini natalizi

Con dei cucchiai di legno in disuso, potrete utilizzare delle tempere e dei pennelli, magari facendovi aiutare dai vostri bambini. Colorate i cucchiai con delle tempere bianche e nere in modo da avere dei pinguini natalizi perfetti da inserire all’interno di un barattolo.

Pinguinini natalizi
(Pinterest, Chedonna.it)

3) Personaggi natalizi

Per trasformare i vostri vecchi cucchiai di legno in degli addobbi natalizi super creativi, vi basterà avere delle perline, pom pom, vernici acriliche e pennarelli indelebili.

Cucina natalizia
(Pinterest, Cucina Natalizia)

4) Babbo Natale

Sempre utilizzando dei cucchiai di legno, potrete realizzare dei Babbi Natale con delle vernici acriliche in rilievo e dei nastrini. Dipingete di rosso il manico del cucchiaio così da ricreare il famoso cappello natalizio.

Cucchiai
(Pinterest, Cucina Natalizia)

5) Renne di Natale

Con qualche simpatico scovolino, pom pom, nastrino e colla a caldo potrete realizzare delle renne natalizie super carine. Ricordatevi di dipingere di bianco il manico dei cucchiai.

Renne
(Pinterest, Pianeta Donna)

Sophia Melfi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *