Alberelli di Natale fai da te: soprammobili con materiali di riciclo

Con il riciclo creativo di cose che sicuramente avete in casa potete creare dei fantastici alberelli di Natale da usare come soprammobili.

alberelli di Natale
Alberelli di Natale (da Pinterest aliwero.blogspot.com)

Il punto forte delle decorazioni natalizie è sicuramente l’albero. Le persone quando si avvicina il mese di dicembre vanno in soffitta, riprendono tutto l’occorrente per addobbare l’albero di Natale in salotto. Ce ne sono di tutte le dimensione, di tutti i colori, di tutti i tipi. Ognuno, poi, dà sfogo alla propria fantasia e creatività per aggiungere palline, nastri e luci.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Decorazioni di Natale con rami e tronchetti: idee creative e semplici da realizzare

Ma se non volete solamente un albero, ma volete addobbare le varie stanze della casa con diversi alberelli di Natale, qui troverete qualche idea per poterlo fare. Con materiali di riciclo che sicuramente avete già in casa, potete realizzarne di molto carini in pochissimo tempo.

Pigne
Alberelli con pigne (construccion-manualidades.com Pinterest)

La prima cosa che potete fare è creare degli alberelli con le pigne. Hanno già la forma adatta e potete addobbarle con perline, nastri e dare una spruzzata di bianco. Ma perchè non usare anche della carta e della stoffa o qualcosa che avete in cucina? Ecco qui di seguito altre idee da seguire.

Alberelli di Natale fai da te: soprammobili con materiali di riciclo

alberelli stoffa
Alberelli di stoffa (da Pinterest xn--tantetrd-g0a.dk)

Potete usare della stoffa che vi è avanzata, oppure dei vecchi maglioni che non indossate più. Vi basterà ritagliare due forme identiche di alberello, pensare a riempire con del cotone e poi cucirle insieme oppure chiuderle con della colla a caldo. Il risultato sarà colorato e originale.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Natale: vecchi maglioni riciclati per bellissime decorazioni per la casa

Nella foto qui sopra vedete degli alberelli con pezzi di maglioncino, ma voi potete anche decidere di mettere insieme dei pezzetti di stoffa che vi sono avanzati. Guardate com’è semplice, ma bellissimo ed originale quello della foto del post di Pinterest qui di seguito. Soltanto un ramoscello e qualche nastro di diverse dimensioni. Basterà aggiungere un piccolo cerchio di legno come base e avrete un caratteristico soprammobile.

Ma potete usare anche della carta. La prima cosa che viene in mente è riutilizzare quei rotoli, anche di carta igienica, che si accumulano. Se ne avete abbastanza o se avete iniziato a raccoglierli per l’occasione, potete metterli insieme a formare un albero. Potete colorarli e inserite all’interno di ogni rotolino una pallina.

Albero con rotoli di carta igienica
Albero con rotoli di carta igienica (da Pinterest blog.pianetadonna.it)

Non solo i rotoli di carta igienica o di carta da cucina sono ottima per questi soprammobili un po’ diversi e creativi. Se volete metterne uno in cucina che colpisca il vostro ospite, potete prendere le cialde del caffè e costruire un piccolo alberello. Ci avete mai pensato? Si prestano benissimo.

cialde caffè
Cialde caffè (guideastuces.com)

Infine, potete creare degli alberelli fatti a cono. Potete usare come base un cono di polistirolo o di cartone, poi circondarlo con lo spago di juta e addobbarlo con quello che avete in casa e che solitamente usate per l’albero vero e proprio. Anche questa è un’idea molto carina per qualche soprammobile, magari nella vostra camera da letto.

Come avete visto potete fare degli alberelli di Natale davvero belli con poche cose e in pochissimi minuti.  Scegliete quello che più vi piace e provate a realizzarli!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *