Yogurt scaduto, non buttarlo: 3 cose in cui può essere ancora utile

Se nel frigorifero avete dello yogurt scaduto da pochi giorni non è il caso di buttarlo. Provate a riutilizzarlo in questi modi.

yogurt
Yogurt (da Pexels)

Tante volte può capitare che si lasci scadere lo yogurt in frigorifero. Questo, infatti, ha scadenza breve e quando ce ne accorgiamo siamo portati a buttarlo via. Ma in realtà possiamo usare lo yogurt scaduto per altre cose, molto utili.

Se avete uno yogurt scaduto in frigorifero da pochi giorni, invece di buttarlo, potete riutilizzarlo per altre cose. Ci sono almeno tre cose che potete fare per la cura del corpo e della casa. Sembra impossibile ma vi assicuriamo che si può fare davvero senza problemi.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Pane allo yogurt: una variante sfiziosa per le nostre tavole

Naturalmente deve essere scaduto da pochi giorni. Non è il caso di mangiarlo, ma la sua consistenza è sicuramente rimasta invariata essendo passato poco tempo. Dunque, è proprio quello il momento di prenderlo e di usarlo per le cose che vi spiegheremo qui di seguito nell’articolo.

Yogurt scaduto, non buttarlo: 3 cose in cui può essere ancora utile

Foto dal web

Per prima cosa dovete sapere che è possibile riutilizzare lo yogurt scaduto come fertilizzante per le piante. Se amate il giardinaggio, invece di acquistare il fertilizzante per le vostre piante, vi basterà mettere lo yogurt in un innaffiatoio e diluirlo con acqua. Alle vostre piante farà molto bene, saranno sane e rigogliose.

Ma lo yogurt scaduto può essere anche molto utile come lucidante, magari per le pentole in acciaio che spesso rimangono macchiate. Vi basterà passare lo yogurt sulla pentola con un dischetto di cotone e poi rimuoverlo con un panno umido. Vedrete che in questo modo la superficie diventerà più pulita e lucida.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Torta allo yogurt, per un occhio alla linea e l’altro alla gola

Infine, possiamo anche prenderci cura del nostro corpo creando una maschera per il viso. Sarà adatta a tutti i tipi di pelle. Versate lo yogurt in una ciotola, aggiungete due cucchiai di miele e qualche goccia di olio essenziale che preferite. L’acido dello yogurt contrasterà i punti neri e il miele nutrirà al meglio la vostra pelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *