Carta di credito smagnetizzata, l’errore frequente che la rende inutilizzabile

C’è un comportamento sbagliato del quale non ci rendiamo conto e che finisce con il rendere la nostra carta di credito smagnetizzata. Di cosa si tratta.

Carta di credito smagnetizzata come evitarlo
Carta di credito smagnetizzata come evitarlo Foto dal web

Carta di credito smagnetizzata, una delle cose più antipatiche che possano capitarci. Quando questa cosa succede siamo costretti a dovere rinviare i nostri impegni per attivarci nella procedura che a volte può vederci presenti di persona in banca oppure all’ufficio postale.

La carta di credito smagnetizzata è un qualcosa che succede a volte anche per colpa nostra, perché magari abbiamo compiuto una distrazione senza che ce ne siamo resi conto. Difatti ci sono delle situazioni che mettono a rischio l’integrità ed il corretto funzionamento di quello che è un accessorio oggi indispensabile.

Sapete cos’è che rende una carta di credito smagnetizzata? Il lasciarla accanto a determinati oggetti. Non andrebbe mai tenuta vicino alle seguenti cose:

  • calamite;
  • chiavi;
  • smartphone;
  • televisori;

Carta di credito smagnetizzata, le precauzioni da prendere

Foto dal web

Un’altra buona precauzione è quella di tenerla nel portafogli in una parte isolata, ben alla larga da altro. E quando dobbiamo estrarla per pagare in un negozio, sarebbe meglio fare la procedura di persona anziché consegnarla al commesso di turno, che spesso porta a termine l’operazione con troppa fretta, senza avere la cura che avremmo noi nell’utilizzare la nostra carta.

Vi sarà capitato ad esempio di storcere il naso nel vedere come un commesso pieghi la nostra carta sul Pos. Nonostante le tante precauzioni però a volte succede l’inevitabile. E quando questo capita bisogna chiamare l’apposito numero verde dell’assistenza per richiedere una sostituzione.

Potrebbe interessarti anche: Prelievo bancomat, forti limitazioni da gennaio: “È necessario”

Altre precauzioni da prendere consistono nel fare attenzione a dove usiamo la nostra carta. In questa specifica situazione la cosa serve ad evitare che la nostra carta venga clonata. Perciò evitate di utilizzare la carta di credito in certi negozi che non siano supermercati ed esercizi commerciali della grande distribuzione.

Potrebbe interessarti anche: S.O.S. bancomat, pin scoperti e conti al verde. Come puoi difenderti?

Potrebbe interessarti anche: Bancomat, stanno scomparendo: li troveremo soltanto qui

Così come dovreste controllare lo sportello del bancomat prima di procedere con la vostra operazione. A volte i malintenzionati sono in grado di manomettere la postazione e di installare anche delle microcamere. Perciò coprite sempre la mano usata per inserire il pin.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *