Pretzel: la ricetta per creare trecce di pane perfette

Vediamo come poter fare delle trecce di pane di origine tedesca perfette. Sono i pretzel che troverete in questi mesi in molti mercatini.

pretzel
Pretzel (Foto di Ofir Eliav da Pexels)

In questi mesi, soprattutto con l’avvicinarsi delle feste, nei mercatini di Natale, troverete sicuramente un gran numero di pretzel. Sono quelle trecce di pane buonissime di origine tedesca con qualche chicco di sale per decorazione. Sono lucidi e croccanti, ma all’interno morbidi. Insomma, una vera bontà.

Ce ne possono essere di tutte le grandezze e potete benissimo trovarli e gustarli in giro, ma se preferite cucinare in casa allora ecco qui di seguito la ricetta per crearne di perfetti. Il segreto è tutto nella cottura. E, naturalmente, dovete creare un buon impasto.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Pizza Fritta: la ricetta consigliata da Alessandro Borghese

Ma ecco qui di seguito tutti gli ingredienti di cui avrete bisogno se vorrete cimentarvi nell’impresa e, soprattutto, la descrizione di come procedere passo dopo passo nel modo giusto. Non sbaglierete. Una sola raccomandazione: i pretzel vanno bolliti prima in una soluzione di acqua bollente e 8 cucchiai di bicarbonato e poi cotti in forno.

Pretzel: ingredienti e procedimento

farina
(Foto Pixabay)

Ecco tutti gli ingredienti di cui avrete bisogno:

  • 500 grammi di farina manitoba;
  • 270 ml di acqua;
  • 30 grammi di burro;
  • 10 grammi di lievito di birra fresco;
  • 1 cucchiaino di zucchero;
  • sale;
  • sale grosso tritato.

Adesso potete iniziare a preparare l’impasto e non è difficile. Versate tutta la farina su una spianatoia e create un buco al centro. Qui mettete 100 ml di acqua tiepida, il lievito e lo zucchero. Mescolate per bene e lasciate riposare per un po’. Quando inizierà a formarsi la schiuma, allora aggiungete 170 ml di acqua, un pizzico di sale e il burro ammorbidito. Dovreste ottenere, mescolando e lavorandolo, un impasto morbido e liscio. Lasciatelo sotto un canovaccio a lievitare per un paio di ore.

Una volta trascorso il tempo l’impasto dovrebbe essere raddoppiato. Dividetelo in 8 parti e create per ognuna dei cordoncini. Poi create la classica forma dei pretzel, come un cuore annodato. Lasciateli lievitare ancora per circa mezz’ora in frigorifero. Prendeteli e cuoceteli nella soluzione di acqua e bicarbonato uno alla volta per circa 30 secondi.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Nutellotti, dolcissimi biscotti alla nutella: si preparano in un attimo

A questo punto mettete sopra il sale tritato su tutti e poi inseriteli in forno 200° per circa 20 minuti. I vostri pretzel saranno pronti e buonissimi da mangiare ancora caldi. Sono da abbinare, di solito, ai wurstel nell’usanza tedesca, oppure agli affettati.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *