Mangiare una mela al giorno: tutti i benefici per la salute

Mangiare una mela al giorno è estremamente vantaggioso per la nostra salute, visti tutti i benefici di questo frutto. Vediamo quali sono.

mangiare una mela
(Adobe Stock)

Il detto “una mela al giorno toglie il medico di torno” sembra avere un fondamento scientifico. Infatti la mela, frutto di stagione, è ricca di nutrienti, vitamine, sali minerali ed elementi in grado di rafforzare il nostro sistema immunitario. Vediamo 4 buoni motivi per cui mangiare una mela al giorno potrebbe allontanare il rischio di contrarre malattie.

Una mela al giorno toglie il medico di torno: la spiegazione scientifica

La mela è un frutto autunnale molto versatile e adatto a qualsiasi tipo di preparazione. Inoltre contiene molti nutrienti essenziali e utili per proteggere le nostre difese immunitarie. Specie d’inverno, il nostro sistema immunitario tende ad essere maggiormente a rischio tra influenze, virus e malanni di stagione. Ecco perché mangiare una mela al giorno potrebbe risultare estremamente vantaggioso per la nostra salute. Le nostre nonne avevano ragione, le mele hanno un sacco di benefici.

mela
(Adobe Stock)

Basti pensare alle mele cotte e alle loro proprietà digestive, oppure all’alto contenuto di fibre che allontanano il pericolo del colesterolo. Vediamo 4 motivi per cui mangiare una mela al giorno rappresenta una sana abitudine da acquisire.

Potrebbe interessarti anche: Bucce di mela: tante ricette in cui impiegarle e i benefici che offrono

1) Proprietà anti ossidanti e anti invecchiamento

L’invecchiamento è un fenomeno naturale che appartiene a tutti gli esseri umani. Tuttavia una parte del processo di invecchiamento può essere controllato in maniera diretta. Sostenendo una dieta sana ed equilibrata, ricca di alimenti che contengono elementi in contrasto con i radicali liberi, si riuscirà a prevenire l’invecchiamento.

mangiare una mela
(Adobe Stock)

Gli scienziati sono sempre alla ricerca di un metodo per contrastare il trascorrere del tempo e una delle ultime ricerche si basa proprio sull’azione anti età della fisetina, contenuta in mele, fragole, cipolle, cachi e kiwi. Recenti esperimenti hanno infatti confermato che la somministrazione della fisetina allungherebbe notevolmente la durata massima di vita di un essere umano.

2) Contengono fibre solubili per prevenire il colesterolo

Le fibre sono fondamentali per una dieta equilibrata e sana. Il loro contenuto è utile per tenere a bada i livelli di colesterolo cattivo e per prevenire l’insorgere di malattie cardiovascolari, obesità e diabete. Stando alle ultime ricerche, mangiare una mela al giorno con la buccia risponderebbe al fabbisogno di fibre giornaliere di una dieta standard (circa 4,4 grammi al giorno).

3) Sono utili per prevenire l’asma

Oggi giorno, le città sono sempre più inquinate e il rischio di contrarre malattie respiratorie cresce a dismisura. In particolare, sempre più persone soffrono d’asma, una malattia polmonare. Sembra che le mele contengano degli elementi fondamentali in grado di salvaguardare la salute dei polmoni e scongiurare il pericolo di queste malattie.

Potrebbe interessarti anche: Sciroppo fai da te contro asma e tosse, la ricetta è un vero toccasana

4) Aiutano a perdere peso

Le mele sono frutti naturali, non creati artificialmente in laboratorio, composte da fibre e acqua. Non serve la scienza per capire che consumare questo alimento, in alternativa a delle patatine o merendine zuccherate, può ridurre la percentuale di calorie giornaliere contribuendo alla perdita di peso. I nutrizionisti infatti consigliano il consumo di almeno tre mele al giorno per ottenere dei risultati evidenti.

Sophia Melfi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *