Dormire poco aumenta il rischio di diabete: che cosa fare

Anche dormire poco, insieme ad altre cose, può aumentare il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2. Vediamo insieme che cosa fare.

diabete
Diabete (Foto di PhotoMIX Company da Pexels)

Ci sono diverse cose che possono portare ad aumentare il rischio di sviluppare il diabete. Una di queste è sicuramente l’alimentazione scorretta e poi c’è da considerare anche l’obesità. Può esserci una predisposizione genetica e quindi bisogna tenere sempre sotto controllo una serie di aspetti per cercare di prevenire questa malattia che può comportare gravi conseguenze.

Una ricerca ha evidenziato che una delle cause che può portare ad un aumento del rischio di diabete di tipo 2 è anche dormire poco e male. Se rientrate tra quelle persone che non riescono a dormire bene la notte potreste essere a rischio diabete.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Diminuire il rischio diabete: alcuni cibi possono aiutare

Secondo l’American Academy of Sleep Medicine e la Sleep Research Society ogni persona dovrebbe dormire almeno 7 ore a notte per avere un giusto riposo e una buona salute. Se dormite di meno allora questo può essere un problema. Ecco perchè dormire poco può essere un rischio di diabete.

Dormire poco aumenta il rischio di diabete: che cosa fare

Dormire poco fa ingrassare
Dormire poco fa ingrassare Foto dal web

Il sonno è davvero molto importante per il nostro organismo. In questo caso la mancanza di sonno porta ad un aumento della produzione di cortisolo, l’ormone che ci porta ad avere più voglia di assumere zuccheri e carboidrati. Ma non dormire riduce la leptina, responsabile del metabolismo dei carboidrati.

Dunque, se già siete a rischio di diabete per altri fattori, è molto importante che pensiate al vostro benessere e che facciate attenzione a dormire le giuste ore. È facile accorgersi se dormite poco e male alla notte perchè durante la giornata sarete particolarmente stanchi, problemi di memoria, difficoltà di concentrazione e sbalzi di umore. Allora che cosa fare per poter riposare meglio? Un elemento importante sarà evitare caffeina, nicotina e alcol soprattutto alla sera ed evitare riposini troppo lunghi al pomeriggio.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Bonus diabete 2021: cos’è, chi è idoneo e come ottenerlo

Prima di andare a letto, provate a rilassarvi con una doccia calda e provare a liberare la mente. La vostra camera deve essere libera da apparecchiature elettroniche, pulita, fresca e buia. Provate a migliorare le condizioni e l’ambiente intorno a voi, sarà un passo significativo ed importante per la vostra salute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *