Frigorifero: la temperatura giusta da mettere in estate e in inverno

C’è una temperatura giusta da mettere nel frigorifero in estate e anche in inverno. Le due devono essere diverse, ma vediamo perchè.

frigo
Frigorifero (Foto di Polina Tankilevitch da Pexels)

Non c’è casa in cui non ci sia un frigorifero. Questo elettrodomestico è diventato fondamentale per la conservazione dei cibi e per tenere le bevande al fresco. Tuttavia, come tutti gli elettrodomestici è un apparecchio che consuma molta energia, che va regolato nella temperatura perchè non lavora allo stesso modo d’estate e d’inverno.

Inoltre, si tratta di una di quelle cose molto inquinanti per l’ambiente. Quindi, bisognerà fare attenzione ad una serie di cose. Per prima cosa regolare la temperatura in estate e in inverno, che sono diverse tra loro naturalmente. I cibi verranno conservati allo stesso modo ma consumerete meno energia e inquinerete di meno.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Come conservare correttamente le verdure in frigorifero: il metodo da seguire

Usando questa tecnica ridurrete l’impatto inquinante sul pianeta, pagherete di meno quando arriverà la bolletta elettrica e saremo tutti più contenti e sereni. Ma vediamo allora che cosa fare qui di seguito nell’articolo.

Frigorifero: la temperatura giusta da mettere in estate e in inverno

frigorifero
Frigorifero (Foto Pixabay)

La temperatura di un frigorifero andrebbe sempre tenuta tra i 4 e i 6 gradi. Questo soprattutto d’inverno e in tutte le altre stagioni in cui ci sono temperature basse all’esterno. Questa temperatura, però, non è indicata per l’estate. Infatti, nella stagione calda un frigorifero funziona diversamente.

D’estate l’elettrodomestico è circondato da aria più calda, viene aperto spesso ed è più pieno rispetto all’inverno. Questo necessita di un cambiamento nella temperatura. In particolare, dovete abbassare di un grado la temperatura che avete impostato d’inverno. D’estate il frigorifero tende a raffreddare meno, quindi abbassando la temperatura non cambierà nulla per i vostri cibi all’interno e tutto andrà bene.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Combattere l’infiammazione: si può con l’aiuto di alcuni cibi

E per il freezer che cosa bisogna fare? Sicuramente ve lo siete chiesto. Ebbene, la temperatura giusta per un freezer è compresa tra -18 e -20 gradi. Questa è la temperatura ideale per la conservazione dei cibi anche per molto tempo. Se vi va provate a seguire questi consigli utili per le vostre tasche e per l’ambiente che circonda tutti noi. Se rispetterete queste regole il frigo lavorerà meglio, con meno energia e meno inquinamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *