Decorazioni di Natale con le palline di polistirolo: idee sorprendenti

Le feste si stanno avvicinando sempre di più. Vediamo come fare delle decorazioni di Natale con delle palline di polistirolo.

pallina
Pallina di polistirolo con bottoni (da Pinterest)

Un ottimo modo per creare delle bellissime decorazioni di Natale è quello di usare il polistirolo, in particolare, delle palline di polistirolo. Otterrete in questo modo tante decorazioni diverse a costo zero o quasi. Per prima cosa una buona idea è quella di rivestire le palline e lo potete fare usando diversi oggetti.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Presepe fai da te in barattolo: alcune idee creative di decorazioni natalizie

Ad esempio, potete usare dei bottoni vecchi che avete messo da parte e non usate più. In questo modo potete creare palline rivestiti da bottoni sia dello stesso colore, ma anche misti, sia nel colore che nella grandezza. Il risultato sarà bello ugualmente. Con l’aggiunta di un nastrino potrete appenderle all’albero di Natale.

Per rivestire le palline potete anche usare della lana. Si può prendere in prestito da maglioni vecchi che non indossate più e potete avvolgere la pallina come sacchettino. Oppure interamente per creare una pallina di lana. I dettagli arricchiranno una decorazione già molto simpatica e carina. Potete usare allo stesso modo anche pezzi di stoffa.

Decorazioni di Natale con le palline di polistirolo: idee sorprendenti

pailletes
Pallina con paillettes (da Pinterest livecreativelyinspired.com)

Rivestire una pallina si può fare anche con le paillettes. Il bello è che potete scegliere i colori che volete e il motivo che preferite, quello che vi ispira e vi piace di più. Se siete già bravi in questo potete anche pensare di creare dei volti, come quello di Babbo Natale, di un pupazzo di neve o di un pinguino.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Decorazioni natalizie con pirottini di carta: addobbi che vi sorprenderanno

A proposito di volti, dopo aver rivestito qualche pallina con stoffa, lana, paillettes o bottoni, potete pensare di usare palline di polistirolo per creare delle bellissime e simpatiche faccine. La forma rotonda si presta molto bene a questo, non credete? Guardate com’è carino questo pupazzetto di neve nel post riportato qui sotto da Pinterest.

Con questa idea del pupazzo di neve si possono creare molte cose. Alcune faccine diverse che possono essere messe una accanto all’altra, una faccina con dei rami e delle foglie e un cappellino. Oppure usando un’altra pallina di polistirolo più grande si può creare il corpo del pupazzo.

pupazzo di neve
Pupazzo di neve fai da te (da Pinterest lavoretticreativi.com)

Potete crearlo nel modo classico semplicemente tagliando un po’ le due palline dove devono congiungersi e sotto per creare la base. Poi, potete dare spazio alla vostra immaginazione, guardate che carino questo pupazzo di neve con braccia e gambe allungate da un filo. Anche le mani e i piedi sono palline di polistirolo.

Pupazzo di neve
Pupazzo di neve con polistirolo e lana (da Pinterest)

È naturale che anche in questo caso potete rivestire le palline con stoffa e lana a vostro piacimento. Queste decorazioni di Natale sono davvero strepitose. Non vi resta che provare a realizzarle.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *