Capelli elettrici: come evitare questo fastidioso problema

I capelli elettrici sono un problema molto fastidioso e molto comune nella stagione fredda. Vediamo che cosa si può fare per evitarlo.

capelli elettrici
Capelli elettrici (da Adobe Stock)

I capelli elettrici sono un problema che si verifica specialmente in autunno e in inverno. Con l’aumento del freddo e dell’umidità moltissime persone vedono i propri capelli alzarsi come una sorta di magia e invece è solo energia elettrostatica. Dà molto fastidio, soprattutto perchè poi si è percorsi interamente da questa elettricità e si prende una piccola scossa ovunque.

In realtà le cause non sono solamente il freddo e l’umidità. Possono essere anche la mancanza di umidità, la disidratazione e il materiale che indossiamo. Ci sono alcuni tessuti come il poliestere e il nylon che liberano energia elettrostatica e si possono trovare dappertutto, dalle maglie alle sciarpe.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Maschera per viso e per capelli: si può fare con un tipico frutto autunnale

Ma per fortuna ci sono dei rimedi, anche naturali, per evitare questo fastidioso problema ai capelli, che può verificarsi in tutti, dai più grandi ai più piccoli. Vediamo qui di seguito che cosa si può fare.

Capelli elettrici: alcuni rimedi per evitare questo problema

capelli sani e forti
(foto adobe)

Tutto inizia dal momento del lavaggio. Per combattere questa energia elettrostatica che viene a formarsi molto facilmente bisogna usare uno shampoo adatto, ovvero delicato con estratti di prodotti vegetali. Inoltre, anche il balsamo deve essere delicato. Va fatto dopo ogni shampoo su tutte le lunghezze e non sulle radici. Il balsamo aiuta moltissimo a togliere l’elettricità.

Ricordiamo che se i vostri capelli sono particolarmente secchi e sfibrati, sarà opportuno, almeno una volta alla settimana, fare una maschera che possa idratarli e dare loro la giusta forza per tornare ad essere morbidi e più sani. Ma questo non basta se poi non si fa attenzione anche al momento in cui si fa la piega o si asciugano i capelli dei bambini.

Non usate un pettine di plastica, grande alleato dell’elettricità. Usatene uno in legno o di un altro materiale. Inoltre, prestate attenzione alla temperatura. Il phon e la piastra, nel caso di capelli lunghi, non devono essere usati a temperatura alta, ma media. Il primo deve essere tenuto almeno a 10 cm di distanza.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Tinta al caffè fai da te: un rimedio naturale per i capelli bianchi

Prima della piastra sarebbe utile usare un termoprotettore, mentre quando si è finito del tutto un consiglio è quello di usare un olio o una lacca per capelli in modo da allontanare definitivamente il problema.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *