Mini strudel di mele con pasta fillo: la ricetta veloce e gustosa

Lo strudel di mele, la ricetta tradizionale presentata nella sua variante mini con la pasta fillo. Un dessert semplice, veloce e soprattutto gustoso.

Ricetta mini strudel mele
Strudel di mele (Pixabay)

Lo strudel di mele è il un dessert tipico della nostra tradizione. In questo articolo ve lo presento nella sua variante mini e con la pasta fillo. Una ricetta antica austrica, portata in Italia durante il suo impero oggi è diffuso in tutto il mondo ma è diventato di tradizione soprattutto in Veneto, in Trentino e in Friuli.

In questa variante con la pasta fillo, il vantaggio sarà che si abbrevieranno i tempi di preparazione non cambiando il risultato. Il vostro mini strudel di mele, sarà una delizia per il palato!

Ti potrebbe interessare anche >>>Mele: come trasformarle in due nuove specialità gustosissime

Ricetta mini strudel di mele con pasta fillo: procedimento

Ricetta mini strudel mele
Mele in padella (AdobeStock)

Gli ingredienti di cui abbiamo bisogno sono:

  • 4 mele
  • 10 fogli di pasta fillo
  • 30 g di uvetta
  • 40 g di pinoli
  • 15 g di burro
  • 100 g di zucchero di canna
  • Scorza di limone
  • Cannella
  • Olio di semi q.b.
  • Rum

Per prima cosa, prendete le mele e tagliatele a pezzettini. Mettetele in una padella insieme allo zucchero, un cucchiaino di cannella e il burro. A differenza della ricetta tradizionale infatti, non vanno scaldate direttamente in forno insieme alla pasta sfoglia ma in padella. Mettete sul fuoco le nostre mele e scaldiamo il tutto per 5/10 minuti mescolando di tanto in tanto. Successivamente, togliere dal fuoco.

Prendete ora l’uvetta, e mettetela in ammollo in 2 cucchiai di rum (in alternativa anche in dell’acqua tiepida). Strizzate bene l’uvetta e aggiungetela alle mele. Inserire poi i pinoli e la scorza di limone grattugiata. Mescolate bene il composto che avete creato in modo da amalgamare bene gli ingredienti.

Ti potrebbe interessare anche >>>Ricetta torta d’autunno con yogurt, mele e noci senza grassi

Ora che il vostro ripieno è pronto non resta che farcire la pasta fillo. Prendete i 10 fogli che avete preparato e uno alla volta tagliateli a rettangoli. Per ogni foglio ne dovranno uscire due. Poi adagiate due cucchiai di ripieno alla base di ogni rettangolo in modo da lasciare circa due centimetri ai lati del foglio. Chiudeteli partendo dai lati, coprendo innanzitutto il ripieno e poi iniziando a farlo rotolare fino alla fine del foglio. Mettete i mini strudel in un piatto da forno foderato e infornate a 200°C per 10/15 minuti. Una volta pronti si possono mangiare anche caldi, buon appetito!

Lisa Girello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *