Stella di Natale, cadono le foglie appena aquistata? Cosa fare

Può accadere che appena si acquista una Stella di Natale questa inizi a perdere le foglie. Vediamo i motivi e che cosa fare per rimediare.

stella di Natale
Stella di Natale (da Facebook)

Questo è il periodo in cui molte persone vanno alla ricerca di qualcosa di colorato e di caratteristico per addobbare e abbellire la propria casa in occasione delle prossime festività. Le piante sono protagoniste in questo momento, soprattutto la tanto amata Stella di Natale.

Con il suo colore rosso acceso cattura ogni anno l’attenzione ed è sempre un acquisto obbligato o per la propria casa oppure per farne poi un gradito regalo ad un’amica o ad un parente. Tuttavia, come tutte le piante, anche questa può avere dei problemi.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Stella di Natale: come prendersene cura dopo l’acquisto

Ad esempio, può capitare che appena si acquista immediatamente cadono le foglie. Non soltanto quelle verdi, ma anche quelle rosse. Che cosa è successo? Vediamo le cause e che cosa fare per rimediare subito alla situazione.

Stella di Natale, cadono le foglie appena acquistata? Le cause e i rimedi

stella di natale
Stella di Natale (da Adobe Stock)

Se la vostra pianta, appena acquistata, perde le foglie il problema può essere uno soltanto: lo shock ambientale. Infatti, una pianta si abitua all’ambiente che la circonda e cambiarlo così all’improvviso può essere un trauma. La reazione è la perdita delle foglie e una sofferenza che, però, si può decisamente curare.

Infatti, dopo alcuni giorni, vedrete che la pianta si abituerà al nuovo ambiente e inizierà a stare meglio. Ma questo non basta. Bisogna aiutarla e per farlo occorre svolgere qualche azione semplice che richiede poco tempo. Innanzitutto, dovete togliere la carta in cui è avvolta. Spesso ci sono delle decorazioni attorno che, per quanto belle, impediscono alla pianta di respirare.

Inoltre, dovete metterla in un posto in cui ci sia luce a sufficienza, ma non fonti dirette di calore. Vanno messe lontane dai termosifoni, in un ambiente fresco e che abbia la giusta percentuale di umidità nell’aria. La temperatura ottimale per una Stella di Natale va dai 16 ai 20 gradi.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Come scegliere la Stella di Natale giusta: tutte le cose da guardare

Ricordiamo che prima di acquistarla dovete controllare il suo stato di salute. Se già presenta dei sintomi di sofferenza potrebbe essere già malata e non essere solamente lo shock ambientale ad averla disturbata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *