Come rendere una cucina più grande: qualche trucco

Ecco i trucchi per una cucina più grande, ti basta seguire questi consigli: poi sembrerà tutto più spazioso, parola di esperto

cucina-più-grande
cucina, dettaglio (pixabay)

La cucina, il fulcro della casa, cuore pulsante del nucleo familiare. Che voi siate provetti chef o disastri totali e totalizzanti, avere una cucina dall’aspetto spazioso fa piacere a tutti. Spesso però succede il contrario: questa ci sembra uno spazio tutto sommato angusto, dove è difficile muoversi senza far crollare cose e urtare oggetti vari ed eventuali.

Nella maggior parte dei casi non è la cucina ad essere piccola ma una serie di errori che avete commesso: tranquilli, niente di irrimediabile! Per avere uno spazio più ampio, non dovete abbattere pareti e darvi alla ristrutturazione, basta qualche semplice premura. Vediamola insieme.

Ti potrebbe interessare anche->Zuppa di cozze, Cannavacciuolo svela il suo trucco per un sughetto cremoso e saporito4

Così la tua cucina sembrerà più grande

cucina-più-grande
cucina (da pixabay)

Una delle prime cose da seguire, e vale sempre, è l’ordine: ogni cosa deve avere un suo posto che possibilmente non sia appoggiata distrattamente da qualche parte. Riponete quel che avete esposto in un mobile, e non abbiate cose appese: gli oggetti, mettetela così, vi sottraggono uno spazio reale. Se siete ancora in fase di scelta dei mobili scegliete superfici chiare e riflettenti: la luce è vostra alleata, sfruttatela quanto più possibile.  u

Ti potrebbe interessare anche->Acqua alla cannella ricca di proprietà e benefici: farla è semplicissimo

Non posizionate, se avete un salotto, il tavolo in questa stanza: è lo spazio per impastare e cucinare, non per mangiare. Non usate tappeti: il tappeto può essere un valido alleato ma dovete saperlo posizionare perché rischia di “accorciare” lo spazio. Se avete dubbi, dovreste lasciar perdere: in cucina non è neanche troppo funzionale. Insomma, rendere più grande un ambiente è più facile del previsto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *