Fare pipì nella doccia è molto utile: i motivi più importanti

Se ve lo siete chiesto più di una volta, fare pipì nella doccia si può fare ed è anche consigliato per una serie di motivi molto importanti.

doccia
Ragazza che fa la doccia (Foto di Armin Rimoldi da Pexels)

Sicuramente vi sarete chiesti se fare la pipì nella doccia fosse una buona cosa o meno. La verità è che praticamente tutti quando vanno a fare la doccia ne approfittano e fanno anche la pipì. Questo è un modo per evitare di sedersi sul wc, di usare la carta e di tirare l’acqua.

Un po’ per pigrizia e un po’ per comodità questo gesto viene fatto spesso, ma è una cosa buona? Assolutamente sì. Non è scontato e non è così immediato ma è molto utile e importante farla sotto la doccia. L’urina è il liquido prodotto dall’attività di filtraggio dei reni che purificano il nostro organismo e scartano le sostanze non necessarie.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> L’urina ha colori diversi: quali indicano salute e quali malattia

L’urina è un liquido di colore ambrato e inodore, che viene contenuto nella vescica e poi espulsa dal corpo. È un’azione davvero fondamentale per la nostra salute e a volte, proprio dal colore e dall’odore della nostra pipì, possiamo capire se siamo in perfetta salute o se c’è in corso qualche infezione.

Fare pipì nella doccia è molto importante: i motivi

doccia
(foto pixabay)

L’avreste mai pensato che questa azione comporta un’azione molto buona per tutto il pianeta? L’agenzia della protezione ambientale degli Stati Uniti ha stabilito che fare la pipì sotto la doccia può farci risparmiare fino al 27% di acqua, semplicemente perchè non si tira lo sciacquone. Pensate quanta acqua si risparmierebbe a persona se ognuno di noi facesse la pipì nella doccia.

Per le donne, soprattutto, poi è un’azione più igienica. Quando si fa sul water e ci si pulisce con la carta ci possono essere dei batteri presenti. Farlo sotto la doccia fa in modo di disinfettare per bene la zona, insieme all’acqua.

Inoltre, l’urina contiene delle sostanze molto utili per la nostra pelle. È molto utile, ad esempio, in casi di eczema o di irritazioni simili. L’urina ha un effetto disinfettante e può quindi eliminare infezioni e funghi, anche nei piedi.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Incontinenza urinaria delle donne: i sintomi e come prevenirla

Insomma, fare pipì sotto la doccia dà la possibilità di risparmiare acqua, salvare il pianeta, disinfettare parti del nostro corpo e risparmiare soldi usando meno carta igienica. Pensateci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *