Come asciugare lo smalto rapidamente: tutte le migliori tecniche

Come asciugare lo smalto rapidamente, le migliori tecniche per avere sempre le mani belle e in ordine. Scopriamo tutte le migliori soluzioni.

smalto
(Foto Pixabay)

Quante volte vi è successo, di esservi trovate in una di quelle situazioni che vi mandano ai matti, che proprio quando avete appena passato lo smalto sulle unghie, il telefono squilla, vostro figlio ha bisogno di aiuto. Tutto sembra debba avvenire in quel preciso istante.

Per questo motivo, in questo articolo, abbiamo deciso di elencarvi un po’ di consigli utili per asciugare lo smalto rapidamente.

Le migliori tecniche per cercare di avere sempre delle belle mani in ordine con il vostro smalto che più amate.

Come asciugare lo smalto rapidamente

Mettere lo smalto sulle unghie, è per tutte le donne un modo per rilassarsi e prendersi cura di sé stesse ma a volte, non si ha tutto quel tempo per lasciarlo asciugare.

Idee unghie natalizie
(Pexels)

Lo smalto sulle unghie, non è solo un motivo per farsi belle, come accennavamo precedentemente, è anche un attimo di relax tutto sé.

Questo momento, molto spesso, soprattutto per chi ha bambini, ha una durata più breve di un gatto in tangenziale.

Inoltre, paradossalmente, quando si ha lo smalto da asciugare, ci si ricorda all’improvviso, di tutte quelle cose che si devono fare con urgenza.  E naturalmente che non possono neanche essere rimandate nemmeno dieci minuti.

Per questo motivo, imparare delle tecniche per asciugare lo smalto rapidamente, può tornare davvero molto utile.

Ricordate, non c’è cosa peggiore che possiate fare che cercare di accelerarne i tempi di asciugatura. Alla fine di tutto, scoprirete di aver rovinato tutto il lavoro con qualche scheggiatura o striatura.

Di seguito, alcuni suggerimenti per asciugare lo smalto rapidamente senza arrecare danni alla vostra “opera d’arte”.

Acqua fredda

Una volta applicato lo smalto sulle unghie, aspettare un minuto che si fissi bene, per poi immergere le mani in acqua fredda in ammollo per qualche minuto. L’acqua fredda utilizza lo stesso principio dell’aria fredda aiutando lo smalto a indurirsi.

Asciugacapelli

L’utilizzo del phon è probabilmente, il metodo più efficace per asciugare lo smalto rapidamente. Passare l’aria fredda a 15 centimetri di distanza dai letti ungueali per circa 1 minuto, dovrebbe essere abbastanza per seccare lo smalto.

Tuttavia trascorso il quarto d’ora, basterà picchiettare delicatamente le unghie e constatare se eventuale risultano ancora appiccicoso o sono asciutte.

Potrebbe interessarti anche: Come rimuovere lo smalto semipermanente senza ricorrere all’estetista: tutti i passaggi da fare

Gocce di asciugatura

Questo è il metodo sicuramente più veloce, le gocce ad asciugatura rapida, si applicano su ciascuna unghia e in pochissima quantità (una o due gocce, non di più).

Ricordate, di inclinare le mani, in modo tale che il prodotto ricopra l’intera unghia e dopo cinque minuti, lo smalto è ben che asciutto.

Naturalmente si applica dopo aver aspettato qualche minuto per la fase preliminare di fissaggio del colore.

Olio per bambini

Per asciugare lo smalto rapidamente è possibile utilizzare olio per bambini o anche semplice olio da cucina.

Basterà applicarne uno strato sottile sulle unghie e aspettare un paio di minuti per farle asciugare.

Quando le gocce di olio cominciano a scivolare sulla sommità dell’unghia, è il momento di rimuovere l’olio con un fazzoletto.

In alternativa a questi metodi gli esperti consigliano lo smalto ad asciugatura rapida, da scegliere al posto dello smalto tradizionale per accorciare i tempi di attesa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *