Come preparare il giardino per il prossimo anno: alcuni pratici consigli

Anche se è inverno è lo stesso il momento giusto di iniziare a preparare il giardino per il prossimo anno seguendo questi consigli.

giardino
Giardino inverno (da Pexels)

Siamo in inverno, il freddo è il padrone, e sicuramente le piante e i giardini sono in un periodo di riposo vegetativo. Bisogna sempre fare attenzione a proteggere le piante nei giorni più freddi permettendo comunque di poter respirare. Ma anche se tutto è ricoperto da brina, ghiaccio, neve, si può lo stesso fare qualcosa per il prossimo anno.

La prossima primavera, il momento in cui tutto fiorirà rigoglioso di nuovo, non è poi così lontano. Bisogna allora iniziare da subito a fare alcune cose che daranno poi modo di essere avvantaggiati con l’arrivo della bella stagione.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Come proteggere un rubinetto da giardino in inverno

Potete seguire alcuni semplici passaggi, come quelli che vi saranno suggeriti qui di seguito nell’articolo. Naturalmente per qualche dubbio o qualche informazione in più rivolgetevi ad un giardiniere esperto e lui saprà come guidarvi.

Come preparare il giardino per il prossimo anno

manutenzione giardino
Manutenzione giardino (Foto di Kampus Production da Pexels)

Nelle primissime fasi non dovete uscire in giardino e prendere freddo. Potrete stare in casa al caldo, ma organizzare e pianificare per la nuova stagione di fioritura. La prima cosa da fare è pianificare il vostro giardino. Dovete pensare a cosa vorreste piantare e dove in modo da organizzare lo spazio che avete a disposizione. Poi, subito dopo, guardate i tempi. Che cosa ha bisogno di essere piantato prima?

In questo modo, con alcune piccole riflessioni, è già possibile preparare una lista di quello che vi servirà tra qualche mese. Così potete ordinare i semi delle piante che vi servono e annotare la data di quando dovete piantarli.

Fatto questo e avendo un programma formato, sarà opportuno iniziare a mettere da parte quello che vi servirà, ovvero: gusci d’uovo, fondi di caffè e compost. Queste sostanze aiuteranno moltissimo le piante a crescere e a prendere l’energia di cui avranno bisogno per la stagione nuova. Vanno uniti semplicemente al terriccio.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Decorazioni natalizie per il giardino: qualche suggerimento interessante

In questo modo arriverete alle porte della primavera che avrete già un piano, già un programma ben definito, saprete già che cosa fare e che cosa piantare. Inoltre, avrete tutto l’occorrente per aiutare le vostre piantine a crescere sane e forti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *