Insalata russa di Benedetta Rossi: il suo trucco per farla più leggera

Benedetta Rossi adotta un trucchetto davvero speciale per rendere l’insalata russa più leggera e gustosa, vediamo di che cosa si tratta.

benedetta rossi
Benedetta Rossi (da Facebook)

Anche l’insalata russa rientra tra i piatti da fare e da mangiare nelle festività. Questo può essere un bel contorno oppure un semplice antipasto. Si presta a diverse occasioni ed è normale cercare ogni volta di farne una versione diversa e personale.

In questo ci viene in aiuto, come sempre, Benedetta Rossi, la quale ha pubblicato il suo trucco speciale per fare un piatto che sia gustoso, ma allo stesso tempo più leggero. C’è bisogno di qualcosa di più leggero nelle feste visti i piatti tipici che possono essere un po’ pesanti.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Calamarata di Benedetta Rossi, il primo piatto perfetto per le feste di Natale

Vediamo qui di seguito, quindi, tutti gli ingredienti necessari e poi come la prepara Benedetta, seguitissima e amatissima per le sue ricette davvero incredibili.

Insalata russa di Benedetta Rossi: il suo trucco

insalata russa
(Pinterest, FattoincasadaBenedetta)

Gli ingredienti che dovrete raccogliere sul vostro piano di lavoro sono questi:

  • 500 g di patate; 
  • 250 g di carote; 
  • 250 g di piselli; 
  • 250 g di maionese; 
  • 5 cetriolini; 
  • olio extravergine di oliva; 
  • aceto; 
  • prezzemolo.

La prima cosa da fare è mettere una pentola piena d’acqua sul fuoco e portarla a bollore. Mentre aspettate tagliate le patate e le carote a dadini e poi fate lo stesso con i cetriolini sott’aceto. Quando l’acqua bolle versate i piselli e aspettate che riprenda a bollire. Quando lo fa aggiungete le patate e le carote che avete preparato a dadini precedentemente. Aspettate 5 minuti e scolate.

Dovete lasciare che le verdure si raffreddino. Solo a quel punto potete aggiungere i cetriolini, un cucchiaio di aceto e due di olio extravergine di oliva. Aggiungete la maionese e poi mettete tutto in frigorifero per almeno un paio di ore.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Come conservare la zucca, i consigli furbi di Benedetta Rossi

Quando la prendete dal frigo per servirla aggiungete il prezzemolo per insaporirla e il vostro piatto, con il consiglio della bravissima Benedetta Rossi, sarà pronto. Non vi resta che servirlo ai vostri ospiti e poi gustarlo in compagnia. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *