Cura dei capelli: l’importanza dell’aceto di mele, come usarlo

Un ingrediente che può essere di grande aiuto per la cura dei capelli è sicuramente l’aceto di mele. Vediamo come si usa e i benefici.

capelli
Capelli (Foto di iiii iiii da Pexels)

La cura dei capelli è molto importante. Alcune persone esagerano, ma altre non si rendono conto che alcuni aspetti devono essere tenuti sotto controllo. Ogni persona ha capelli diversi, c’è chi li ha lisci, chi ricci, lunghi, corti, grassi, secchi e per ogni tipo bisogna dare la giusta attenzione.

I disturbi legati ai capelli sono diversi e per questo esistono dei prodotti in commercio specifici per affrontare la questione. Ormai si trovano shampoo di tutti i tipi, per la forfora, per i capelli secchi, per quelli più grassi, per le pelli sensibili e va bene così perchè ognuno può trovare quello di cui ha più bisogno. Ma è sempre meglio ricorrere a prodotti naturali.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Capelli elettrici: il primo errore parte dal modo di pettinarli

Quindi, sono davvero tante le maschere che si possono fare con ingredienti che si hanno a casa e che possono dare tanti benefici al cuoio capelluto. Uno di questi è l’aceto di mele, usato ormai proprio per questo in tutto il mondo. Vediamo i dettagli qui di seguito.

Cura dei capelli: l’importanza dell’aceto di mele

Dimagrire con l'aceto di mele
Aceto di mele (Screenshot da Instagram)

Le mele sono molto utili per il nostro organismo nella polpa e nella buccia, quindi non è difficile pensare che anche l’aceto di mele sia molto utile. Tantissime persone in tutto il mondo lo usano sui capelli. Questo permette loro di ristabilire il normale pH del cuoio capelluto, combattere i capelli secchi, evitare forfora e prurito.

Si può usare semplicemente diluito con acqua per un risciacquo dopo lo shampoo: usate 3-4 cucchiai di aceto in 2 litri di acqua. Poi prendete questa soluzione e mettetela nei capelli lasciando riposare per un po’. Basterà un bel risciacquo. Oppure, se avete difficoltà a sopportare l’odore forte dell’aceto c’è un altro modo: in 1 litro di acqua mettetene 3 di aceto e 1 abbondante di succo di limone. Usatelo poi come impacco sulla cute.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Aceto di mele naturale: farlo in casa è semplicissimo

Se avete comprato già diverse maschere per i capelli, nessun problema. Anche a quelle potete aggiungere un cucchiaino di aceto per trarne tutti i benefici. Naturalmente se avete qualche disturbo che persiste è meglio rivolgersi ad un professionista, ma questo rimedio naturale vi può aiutare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *