Pandoro e panettone: la crema giusta per farcire i dolci tipici del Natale

Vediamo come si prepara una crema adatta a farcire il pandoro e il panettone, dolci tipici di Natale, in questi giorni di festa.

crema
Crema al mascarpone (da Pixabay)

Quello delle feste è il periodo giusto per trovare un po’ di tempo per mettersi in cucina e provare a fare qualcosa con le nostre mani. Non servono cose elaborate e complicate, familiari e ospiti apprezzeranno qualsiasi cosa, anche la più semplice, se preparata con dolcezza.

Sicuramente nelle vostre case non mancano pandoro e panettone. Qualcuno preferisce uno, qualcun altro preferisce l’altro, ma entrambi sono simboli caratteristici del Natale. Lo avrete di certo acquistato o, perchè no, ricevuto in regalo. Ebbene, anche questi dolci tipici si possono personalizzare magari con una crema buonissima con la quale potete farcirli.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Pandoro di Natale: come realizzare una stella alla crema

Naturalmente potete usare la crema che vi proponiamo qui di seguito anche per farcire altre cose, non è un’esclusiva di pandoro e panettone. Ma vediamo qui di seguito gli ingredienti necessari e il procedimento per questa bontà da leccarsi i baffi.

Pandoro e panettone: crema al mascarpone per farcirli

Pandoro o panettone cosa scegli
Pandoro o panettone cosa scegli Foto dal web

Ecco gli ingredienti della nostra proposta di oggi:

  • 400 g di mascarpone; 
  • 120 g di zucchero; 
  • 4 uova; 
  • un po’ di rum.

Rompete le uova e dividete i tuorli dagli albumi. In una ciotola mettete i tuorli e lavorateli con lo zucchero, mentre in un’altra mettete gli albumi e montateli a neve. Prendete un’altra ciotola ancora e mettete il mascarpone a cui dovrete aggiungere un bicchierino di rum e amalgamate per bene.

A questo punto unite tutto: prima il mascarpone e il rum ai tuorli e allo zucchero e mescolate, poi al tutto aggiungete gli albumi. Lavorate il tutto con una spatola con movimenti dal basso verso l’alto. Questo movimento è molto importante per mantenere al meglio gli albumi.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Crema al latte e ricotta senza panna: dessert goloso e leggero

Meglio se il mascarpone, prima di preparare questa crema, lo mettete fuori dal frigorifero per un’ora. La preparazione vi porterà via soltanto una decina di minuti e poi potrete conservare questa crema in frigo per un giorno. Vedrete come saranno buoni i vostri dolci con questo tocco di crema al mascarpone e rum.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *