Vuoi rimuovere le macchie di ruggine sulle superfici di casa? Utilizza questi ingredienti green

Non c’è bisogno di spendere un capitale per acquistare prodotti chimici antiruggine, le macchie di ruggine si eliminano con questi ingredienti green.

Bicicletta arrugginita
Bicicletta arrugginita (foto da Pixabay)

Non c’è bisogno di spendere un capitale per acquistare prodotti antiruggine, le macchie di ruggine si eliminano con questi ingredienti green. Col tempo, è inevitabile che la ruggine si formi sulle varie superfici, specialmente quelle metalliche. Col suo inconfondibile colore bruno può portare gravi danni, inoltre, può macchiare i tessuti ed è difficile da rimuovere.

Rimuovere le macchie da tessuti e superfici non è semplice e comporta grande sforzo. Se ci procuriamo alcuni prodotti naturali, però, possiamo combatterla in modo efficace, rimuovendo le macchie di sporco. Ci occorrono soltanto alcuni ingredienti della cucina.

Potrebbe interessarti anche → Aceto nell’armadio, tutti i vantaggi di questa pratica

Come rimuovere le macchie di ruggine utilizzando semplici prodotti casalinghi

Macchie di ruggine sulla parete
Macchie di ruggine sulla parete (foto da Pixabay)

Ci sono alcune tecniche specifiche per rimuovere la ruggine in giro per la casa, come farlo? Ecco alcuni esempi. Il sale e l’aceto accorrono in nostro aiuto. Se vogliamo togliere le macchie di ruggine dai vestiti, allora possiamo versare l’aceto su un panno e strofinare direttamente sulla macchia. A questo punto possiamo spargere il sale sulla parte da pulire e lascarlo agire per mezz’ora.

Ripassare poi con un panno pulito, rimuovendo i granelli di sale, e poi tamponare con un panno umido. La macchia andrà via. Un altro metodo che possiamo utilizzare è col sale e il succo di limone, specialmente per smacchiare i tessuti più chiari. Basta spargere il sale sulla macchia, versarci sopra il succo di limone e lasciare asciugare. Poi passare con un panno umido e pulito.

Sempre con questi due ingredienti possiamo preparare una sostanza, mescolandoli in una ciotola. Con un panno imbevuto strofiniamo delicatamente sullo sporco, dopodiché tamponiamo con un panno pulito e umido. Questo metodo è adatto soprattutto per le macchie di tappeti, moquette e superfici dai tessuti duri.

Potrebbe interessarti anche → Come eliminare le macchie di caffè dai tessuti: rimedi semplici ed efficaci

Altrimenti, per eliminare la ruggine su superfici dure come lavelli, porte, porcellana e ceramica, possiamo usare acqua ossigenata e cremor tartaro. Basta mischiare i due ingredienti e poi applicare sulle macchie di ruggine con una spugna, lasciando agire per un paio di ore. Successivamente, possiamo strofinare la superficie con una spazzola, per poi risciacquare con cura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *