La pasta alla Rustica di Benedetta Rossi, il primo piatto sfizioso per tutti i giorni

La pasta alla Rustica: la ricetta di Benedetta Rossi perfetta per un pranzo saporito, genuino e sostanzioso con salsiccia e piselli

pasta alla Rustica
Scree da video

Un piatto di pasta veloce, saporito e anche sostanzioso, chi non lo desidererebbe a pranzo dopo una bella mattinata di lavoro? Benedetta Rossi ci regala la sua ricetta della pasta alla Rustica, perfetta per tutti i giorni per chi proprio dei carboidrati non riesce a fare a meno.

Passata di pomodoro, salsiccia e piselli sono gli ingredienti di un primo piatto che la food blogger definisce “rustico e genuino” da preparare in un quarto d’ora. Un sugo saporito con salsiccia e piselli che incontra le mezze maniche rigate con le quali si lega alla perfezione, ideale da preparare anche all’ultimo momento ed infine terminare con una generosa spolverata di formaggio per rendere tutto ancora più appetitoso. Il formato della pasta, ovviamente, è solo indicativo e ognuno può scegliere quello che preferisce. Non vi è venuta fame? Vediamo come preparare tutto.

La pasta alla Rustica, la ricetta di Benedetta Rossi

pasta alla Rustica
Screen da video

Ingredienti

  • 350 gr di passata di pomodoro
  • 200 gr di salsiccia (un paio di salsicce circa)
  • 250 gr di piselli
  • Mezzo bicchiere di vino bianco
  • Mezza cipolla
  • Sale e olio extra vergine di oliva
  • 320 gr di mezze maniche
  • Formaggio grattugiato a piacere

Potrebbe interessarti anche:Stampi da cucina, quali sono quelli che possono andare in forno

Procedimento

Per realizzare la pasta alla Rustica di Benedetta Rossi si parte subito con la preparazione del sugo con cui condire la pasta. Si fa soffriggere in padella la cipolla tritata nell’olio e appena sarà morbida si può inserire la salsiccia a pezzetti.

Si fa rosolare, si sfuma con il vino bianco e solo quando la salsiccia sarà ben dorata si aggiungono i piselli insieme ad un mestolo di acqua di cottura della pasta che nel mentre si mette sul fuoco. Si lascia cuocer per altri 5 minuti e poi si aggiunge la passata di pomodoro. Si condisce con il sale a piacere e mescolando di tanto in tanto si fa ancora cuocere.

Potrebbe interessarti anche: Tortelli dolci, la preparazione di Carnevale di Benedetta Rossi

Basteranno altri 5 minuti, nel frattempo si butta la pasta e si fa cuocere lasciandola però al dente. Si scola e si tuffa in padella con il condimento. Si mescola, si impiatta e si porta a tavola con una generosa spolverata di formaggio grattugiato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *