Il diabete può causare danni all’udito: le dichiarazioni degli esperti

Il diabete è una malattia che può danneggiare diverse parti del corpo, alcuni studi hanno evidenziato la sua capacità di provocare danni alll’udito.

conseguenze del diabete
Controllo udito (Pixabay)

Una delle malattie più diffuse nel mondo è il diabete. Si tratta di una malattia che gli studiosi e i ricercatori continuano a studiare perchè fino a questo momento non è ancora stata trovata una cura. Ci sono dei trattamenti, anche efficaci, ma non si può eliminare questa condizione dall’organismo.

Questa malattia è caratterizzata da un elevato valore del glucosio nel sangue che prende il nome di glicemia. Si divide in tipo 1 e tipo 2 e si verifica la condizione per cui l’insulina non è sufficiente ad assorbire la quantità di glucosio che arriva nell’organismo. Questo può essere dovuto ad una disfunzione del pancreas, che non riesce a produrre insulina, oppure ad una eccessiva quantità di zuccheri nel sangue.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Il diabete nelle ragazze aumenta il rischio di disturbi alle ovaie

Il diabete non è da sottovalutare, perchè si tratta di una condizione che può andare a ripercuotersi su altri organi come i reni, la vista. Molti studi hanno messo in evidenza il fatto che questa malattia possa anche creare dei danni all’udito. Ma vediamo qui di seguito tutti i dettagli.

Il diabete provoca danni all’udito: il parere degli esperti

strumenti per il controllo della glicemia
Diabete (Pexels)

L’avvertimento arriva dal U.S. Center for Disease Control. Gli studiosi hanno pubblicato le loro ricerche e le loro conclusioni dichiarando che chi ha il pre-diabete corre un rischio più alto del 30% di perdere l’udito rispetto alle persone sane. Mentre chi è affetto da diabete il tasso di rischio è due volte superiore a chi non ce l’ha.

Ma perchè questo può avvenire? Secondo gli esperti il diabete ha la capacità di danneggiare il sistema nervoso nell’organismo e, quindi, andare a danneggiare gli occhi, le mani, i piedi, anche le orecchie. Danneggiare le orecchie significa creare tutte le condizioni per la perdita dell’udito. Per questo motivo chi ha una diagnosi di diabete deve anche fare attenzione a questo aspetto e sottoporsi alle visite specialistiche.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Diabete: un campanello d’allarme proviene dalle sopracciglia

Seguendo le indicazioni del proprio medico e degli specialisti sicuramente sarà individuato il trattamento più efficace e più sicuro per ogni situazione. Non bisogna mai sottovalutare i primi sintomi della malattia che si presentano, come quei piccoli segnali, all’apparenza banali, che il corpo cerca di mandare quando è in difficoltà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *