Dolore ai piedi: ecco quali sono i consigli degli esperti

Hai problemi ai piedi o vuoi semplicemente alleviare i dolori di questi ultimi? Ecco i migliori consigli degli esperti che riguardano il dolore ai piedi.

come alleviare dolori piedi
Donna che tocca la sua gamba destra (Pexels)

I piedi sono la parte del corpo che utilizziamo di più, non solo ci permettono di stare in movimento, infatti sono attivi dal mattino quando ci svegliamo e li poggiamo a terra fino alla sera prima di stenderci nel letto per dormire, ma sostengono anche il nostro corpo durante tutta la giornata.

Molto spesso non diamo attenzione a tutto il lavoro che svolgono i nostri piedi, per questo motivo ci ritroviamo con problemi a questi ultimi e dolori che possono persino impedirci di camminare. A tal proposito alcuni esperti hanno stilato una piccola lista di consigli utili per evitare o alleviare il dolore ai piedi. Vediamoli qui di seguito.

Dolore ai piedi: i migliori consigli degli esperti

Il dolore ai piedi è un problema molto comune, soprattutto nelle donne, e le cause possono essere davvero molte, dalla tipologia delle scarpe utilizzate durante la giornata, alla presenza di veri e propri disturbi medici.

Donna ha dolore a causa dei tacchi
Donna con scarpe con tacco a punta (Unsplash)

Il dolore a volte, anche se lieve, può essere così fastidioso da impedirci di camminare. Cosa fare a riguardo? Alcuni esperti hanno stilato una piccola lista di consigli su cosa evitare di fare e come alleviare il dolore ai piedi.

Non utilizzare scarpe scomode

Secondo i podologi e gli ortopedici, non bisogna utilizzare scarpe basse, come per esempio le infradito o le ballerine, per molto tempo, in quanto queste tipologie di scarpe non presentano tacco e non supportano abbastanza la pianta del piede. Inoltre possono essere strette e causare un dolore maggiore ai nostri piedi.

Sarebbe opportuno sostituire tali scarpe con altre più comode, rigide e soprattutto che presentino un supporto plantare e un tacco leggermente alto per combattere il problema del dolore ai piedi.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Trattare i piedi con oli essenziali, ogni problema ha la sua cura

Fare attenzione ai tacchi

Sebbene, come detto in precedenza, le scarpe debbano avere il tacco, bisogna fare attenzione all’altezza di quest’ultimo. Secondo gli esperti, sarebbe opportuno evitare di indossare i tacchi alti tutta la giornata, tenerli giusto il tempo di un evento speciale e sostituirli con scarpe più comode, per il benessere dei nostri piedi.

Inoltre, dichiarano gli esperti, essendo le scarpe con il tacco più strette rispetto ad altre tipologie di calzature, potrebbero causare molte altre tipologie di dolori ai piedi. Per questo motivo è consigliata la scelta di scarpe più larghe, che permettano ai piedi di respirare.

Evitare di camminare a piedi nudi

Se siete abituati a camminare a piedi nudi, sappiate che potete peggiorare la situazione dei vostri piedi se avete dolore a questi ultimi, soprattutto se soffrite di fascite plantare. Quindi munitevi di calzature comode, anche quando siete in giro per casa ed utilizzatele anche quando di notte vi alzate per andare a bere o per andare in bagno, in quanto è molto utile per la guarigione dei piedi.

curare geloni piedi
Camminare a piedi nudi (Adobe Stock)

Utilizzare plantari

Molto spesso le suole presenti nelle scarpe da ginnastica, possono non essere abbastanza efficienti per il dolore ai piedi. Secondo gli esperti chi soffre di problemi plantari, ha bisogno di un supporto migliore. Per questo motivo è consigliato utilizzare dei plantari su misura, plantari che possono dare un contributo al miglioramento di vari dolori ai piedi.

Utilizzare palline da tennis

Un metodo molto efficace per alleviare il dolore ai piedi, è l’utilizzo della pallina da tennis. Basta congelare quest’ultima e farla rotolare sotto al piede dolorante. Inoltre tale metodo presenta un doppio trattamento, infatti non è solo rilassante ma anche distensivo. L’uso della pallina viene consigliato soprattutto a chi presenta un dolore al tallone.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> Pallina da tennis per alleviare il dolore alla schiena e la sciatica: 3 esercizi utili

Consultare uno specialista

Secondo gli esperti non bisogna aspettare che il dolore ai piedi diventi così forte da non poter più camminare, è opportuno contattare uno specialista al più presto, prima che il problema possa peggiorare. Lo specialista sarà in grado di consigliare il metodo migliore per alleviare il dolore. La maggior parte dei dolori ai piedi può essere risolta senza alcun tipo di operazione.

Impostazioni privacy