Cipolle caramellate, squisite e facili: pronte in pochissimo tempo

Le cipolle caramellate accompagnano deliziosi e sfiziosi piatti, si possono gustare in diversi modi e sono davvero strepitose. Vi sveliamo come farle.

Cipolle caramellate facili veloci
Cipolle caramellate (Screenshot video Youtube)

La cipolla è uno degli ingredienti maggiormente utilizzato in cucina, alla base di moltissime ricette tutte saporite e sfiziose. Le avete mai provate caramellate? Anche in questo modo sono strepitose, ottime per accompagnare diversi tipi di piatti o da gustare semplicemente sui crostini di pane.

Caramellare le cipolle non è affatto complicato ed un procedimento piuttosto veloce, potete quindi farle anche all’ultimo minuto per realizzare squisiti e sfiziosi antipasti e gustosi secondi. Con il loro incredibile sapore conquisteranno di sicuro il palato dei vostri commensali, sono davvero buonissime.

Volete quindi sapere come si preparano le cipolle caramellate? Nei paragrafi successivi trovate l’elenco completo degli ingredienti e il procedimento, dopo averle provate le rifarete sicuramente molte altre volte perché sono pazzesche.

Ecco come preparare delle buonissime Cipolle caramellate

Cipolle caramellate facili veloci
Cipolle caramellate sul pane (Screenshot da Facebook)

Fare le cipolle in questo modo è davvero semplicissimo e vi porterà via pochissimo tempo. Per un risultato pazzesco non dovrete far altro che seguire con attenzione il procedimento passo dopo passo, gustate in molti modi diversi sono strepitose.

Gli ingredienti per preparare delle squisite ‘Cipolle caramellate’ sono:

  • 3 cipolle
  • 6 cucchiai di zucchero di canna
  • 3 bicchieri di vino bianco
  • 300 ml di acqua
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

Dunque, la prima cosa che dovete fare risulta essere quella di sbucciare bene le cipolle, dopodiché lavatele e tagliatele a spicchi non troppo sottili. Dopo averle affettate versatele dentro una padella insieme all’acqua e al vino bianco e unite un pizzico di sale, una spolverata di pepe nero e un filo d’olio extravergine di oliva.

Potrebbe interessarti anche: Cipolle caramellate, tre trucchetti per una ricetta infallibile

Portate la padella sul fuoco e cuocete le cipolle per mezz’ora circa a fiamma dolce. Dopo circa venti minuti i liquidi si saranno quasi del tutto asciugati, aggiungete quindi lo zucchero di canna e ultimate la cottura. Le vostre squisite cipolle caramellate saranno perfettamente cotte non appena avranno raggiunto una consistenza simile a quella del miele.

Potrebbe interessarti anche: Sbucciare le cipolle risulta difficile? Ecco un trucchetto che vi aiuterà

A questo punto spegnete la fiamma e fatele raffreddare per almeno mezz’oretta, dopodiché potrete utilizzarle in moltissime ricette, super saporite e sfiziose. Ad esempio sono ottime da mettere sopra la salsiccia e la carne cotta alla brace, accompagnano in modo squisito anche i formaggi stagionati e sono ottime sui crostini di pane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *