Andare a dormire con i capelli raccolti: come fare per non danneggiarli

Andare a dormire la sera con i capelli raccolti potrebbe danneggiarli, vediamo cosa fare per evitare che questo accada.

dormire capelli
Dormire (Pixabay)

La cura dei capelli è molto importante ma non deve essere fatta soltanto quando si deve uscire, quando si ha un appuntamento importante. Si deve fare sempre. È necessario averne cura in ogni momento, dalla mattina quando ci si sveglia fino ala sera quando si ritorna a letto.

Infatti, una delle azioni che può danneggiare i capelli è come si va a letto la sera. Nel letto si passano molte ore in diverse posizioni e moltissime persone, prima di andare a letto, raccolgono i capelli. Ma questa pratica dei capelli raccolti, anche per farli apparire in un certo modo il mattino, può danneggiarli. Almeno, questo può accadere se non si seguono alcune accortezze.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Idrata i capelli crespi con questa maschera fai da te

Dunque, quando andate a letto alla sera, prestate attenzione a come avete i vostri capelli o come li volete il giorno dopo. Questo è importante per la salute dei capelli dalla radice alle punte e anche per il cuoio capelluto. Ma vediamo qui di seguito tutti i dettagli.

Andare a dormire con i capelli raccolti: alcune accortezze

Capelli danneggiati (Pinterest pianetadonne.blog)

Gli esperti hanno individuato dei rischi nell’andare a letto con i capelli legati oppure raccolti in acconciature molto strette. Le ciocche possono subire dei danni, quindi è una cattiva abitudine, da cancellare il prima possibile. Ma ci sono alcuni tipi di acconciature che possono andar bene.

Se andate a letto, ad esempio, con le trecce, in modo che siano raccolti, ma non stretti. La mattina dopo non avrete problemi, così come con la coda di cavallo, a patto però di legarla in più punti con più elastici. Questa è la tecnica giusta per evitare i danni. Potete optare per la coda ad ananas, ovvero totalmente in alto a creare un ciuffo che non schiaccerete sul cuscino, o potete creare il classico chignon.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Shampoo: attenzione alle sostanze che contengono, potrebbero danneggiare i capelli

Anche i bigodini non danneggiano i capelli soltanto se usate degli elastici morbidi e lasciate il tutto un po’ morbido. Se tirate troppo, se schiacciate troppo, i capelli ne risentiranno e potreste avere dei risvegli non troppo piacevoli il mattino seguente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *