Cosa contiene l’eyeliner: le migliori marche in commercio

Un nuovo test, condotto in Svizzera, ha analizzato diverse marche di eyeliner per verificarne la qualità e composizione chimica. I risultati.

Cosa contiene l'eyeliner
Eyeliner nero (Foto Pexels)

L’eyeliner è uno dei prodotti di bellezza e make up maggiormente utilizzati dalle donne. Proprio perché in stretto contatto con gli occhi, un test svizzero ha deciso di testare la qualità di 14 marchi differenti. Vediamo i risultati.

Eyeliner, quali sono le migliori marche? La classifica

La rivista svizzera K-Tipp ha analizzato a laboratorio 14 marchi di eyeliner liquidi neri. L’obbiettivo era controllare la qualità di questi prodotti e verificare che all’interno della composizione chimica di ognuno non vi fosse traccia di sostanze tossiche pericolose.

Eyeliner peggiore
Ragazza si trucca (Pixabay)

Proprio perché a stretto contatto con gli occhi, ed ogni sua parte più delicata, questo cosmetico necessita di maggiore attenzione e verifica, sia da parte dei consumatori, sia da parte dei produttori che devono assicurarne la totale sicurezza d’uso.

I parametri per confrontare le migliori marche di eyeliner nero liquido in commercio sono stati:

  • eventuale presenza di metalli pesanti pericolosi come: arsenico, nichel, piombo, mercurio, cadmio o antimonio;
  • traccia di fragranze allergeniche, la cui presenza per legge deve sempre essere segnalata in etichetta;
  • facilità di applicazione tramite prova pratica;
  • IPA: idrocarburi policiclici aromatici, attraversano la pelle e sono cancerogeni e genotossici;
  • nitrosammine cancerogene: vengono assorbite da respirazione, unghie e pelle.

Potrebbe interessarti anche: Trucchi e cosmetici: come capire se sono scaduti e se possono fare male

I risultati del test: marche migliori di eyeliner

Nove marchi su 14 sono risultati privi di qualsiasi sostanza tossica, compreso un brand piuttosto economico come Wet ‘n Wild. I marchi naturali, commercializzati in Svizzera, Sante e Benecos hanno manifestato la presenza di nitrosammine e fragranze, le prime cancerogene, mentre le seconde potenzialmente allergizzanti.

Ma, a sorpresa, il prodotto peggiore è risultato essere NYX L’Oréal il quale conteneva:

  • limonene;
  • linaiolo;
  • nitrosammine a livelli elevati.

Buone notizie invece per quanto riguarda IPA e metalli pesanti: nessuno dei prodotti presi in esame li conteneva.

Potrebbe interessarti anche: Come applicare l’eyeliner in modo perfetto: il trucchetto semplice e veloce (VIDEO)

Eyeliner migliori: come riconoscerne uno di qualità

Il miglior consiglio per riconoscere un cosmetico di qualità e controllare la lista degli ingredienti: meno ce n’è e meglio è, vuol dire che è più naturale degli altri. Inoltre, di ogni ingrediente deve essere specificata la quantità e, se possibile, l’origine onde evitare spiacevoli sorprese.

L’eyeliner migliore, secondo la classifica di K-Tipp, è Artdeco che contiene solo 11 sostanze, mentre l’ultimo in classifica NYX ne possiede almeno il doppio. Seguono tra i risultati migliori:

  • H&M
  • Catrice
  • Wet n Wild
  • Rimmel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *