Ginocchia gonfie e rigide: potrebbe trattarsi di questa patologia cronica

Se si verifica un problema legato a ginocchia gonfie, rigide e doloranti potrebbe trattarsi di una patologia cronica spesso sottovalutata.

problemi alle ginocchia
Ginocchio (Pexels)

Non si parla mai abbastanza delle salute delle ginocchia. Questo è molto grave perchè in realtà sono una delle parti del nostro corpo più delicate e maggiormente a rischio di lesioni e di traumi. Le ginocchia sono le articolazioni più grandi che abbiamo, ci permettono di camminare unendo la parte superiore della gamba a quella inferiore.

Proprio per questo, però, sono soggetti spesso a lesioni, traumi, botte. Le ginocchia devono sostenere tutto il peso del corpo, devono fare forza e leva per le varie attività. Se non si è allentati o si è obesi, è molto facile danneggiarli. Inoltre, ci sono diverse patologie che interessano il ginocchio, di cui si parla sempre poco. Ad esempio, avere le ginocchia gonfie potrebbe essere sintomo di una patologia cronica.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Dormire con un cuscino tra le ginocchia: i benefici di una postura corretta

Se si è affetti da questa patologia le ginocchia diventano gonfie, rigide e sono dolorose. Ma vediamo qui di seguito di che cosa potrebbe essere e come comportarsi dopo essere andati dal medico naturalmente.

Ginocchia gonfie e doloranti: potrebbe essere questa patologia

Come schiarire le ginocchia scure
Ginocchia (Unsplash)

La patologia cronica di cui stiamo parlando potrebbe essere l’artrosi del ginocchio, o anche gonartrosi. Si tratta di una patologia cronica che si sviluppa a livello delle articolazioni e presenta delle lesioni alla cartilagine degenerative. I sintomi sono, appunto, gonfiore, rigidità, difficoltà a muovere il ginocchio e deformazione dell’articolazione.

Questa malattia potrebbe insorgere con l’invecchiamento, con la sedentarietà, con il prolungamento di attività sportiva. Riconoscere che si tratta di questa condizione è molto importante, come farlo in tempi brevi, in modo da intervenire tempestivamente con i trattamenti. Gli specialisti vogliono sempre evitare l’intervento chirurgico se possibile o che la situazione peggiori. Quindi, le possibili cure sono queste:

  • fisioterapia
  • assunzione di farmaci
  • iniezioni di acido ialuronico
  • iniezioni di PRP o cellule staminali.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Caviglie e ginocchia doloranti: rimedi senza l’utilizzo di antinfiammatori

È naturale che chi ha problemi alle ginocchia deve andare dal medico il più presto possibile, indagare sulla causa e intervenire seguendo tutte le indicazioni del medico. La salute delle ginocchia dipende anche molto dal mantenersi in peso forma e non caricarle eccessivamente con il peso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *