Aggiornamento Telegram, la app cambia del tutto adesso

A seguito di un recente aggiornamento Telegram risulta rivoltata come un calzino. Adesso il principale competitor di Whatsapp ha tante altre cose in più.

La schermata di accesso a Telegram
La schermata di accesso a Telegram (Pixabay)

Aggiornamento Telegram, arriva una risposta importante a Whatsapp ed ai suoi ultimi update capaci di inserire diverse caratteristiche all’interno della relativa app. Difatti anche Telegram non è da meno e risulta essere in costante miglioramento, allo scopo di implementare quella che è la propria, folta base di utenti.

Se Whatsapp conta circa due miliardi di fruitori attivi in tutto il mondo, anche la app in azzurro non è da meno e ha saputo ritagliarsi una fetta di utenza sempre più considerevole. Con un recente aggiornamento Telegram ha poi fatto si che ricevesse delle gradite migliorie.

La cosa riguarda una caratteristica molto utilizzata da tutti e che effettivamente aveva bisogno di essere perfezionata. Difatti adesso l’aspetto che fa riferimento a questo aggiornamento di Telegram risulta ora più snello ed intuitivo.

Potrebbe interessarti anche: Cellulare e tumore, cosa fanno le radiazioni al cervello?

Aggiornamento Telegram, quanti cambiamenti introdotti

Una raffigurazione di una chat di Telegram
Una raffigurazione di una chat di Telegram (Pixabay)

Si tratta della gestione dei download, che da marzo in poi è cambiata decisamente in meglio. Adesso è possibile prendere visione immediata di quelli che sono gli elementi messi in coda per essere scaricati oppure inviati.

Sono disponibili strumenti appositi per controllare gli album fotografici e gli altri contenuti multimediali ed anche per fare si che il proprio canale funzioni alla stregua di una stazione televisiva.

Potrebbe interessarti anche: Whatsapp Community, cambiano le chat: più funzioni per gli utenti

Il limite massimo di files che è possibile mandare agli altri utenti è di 2 gb e poggia su di un archivio in cloud senza limiti. Inoltre c’è un indicatore apposito che riguarda i files scaricati a mano. Per consultarli si deve seguire il seguente percorso: bisogna andare nell’area di ricerca e poi in download.

Potrebbe interessarti anche: Whatsapp nuove emoji, la app si espande con tante nuove possibilità

C’è inoltre un restyling completo del menu allegati, ora equiparato tra le versioni iOS ed Android. Ed ancora, la fotocamera adesso è integrata all’interno della galleria ed è presente pure una barra di navigazione per avere un accesso più veloce a foto ed altri files, oltre che al tasto della condivisione della posizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *