Whatsapp Community, cambiano le chat: più funzioni per gli utenti

L’update Whatsapp Community espande in maniera sterminata le conversazioni collettive sulla celebre app. Quali sono le novità introdotte.

Una persona mentre utilizza Whatsapp
Una persona mentre utilizza Whatsapp (Pixabay)

Whatsapp Community, il nuovo aggiornamento introduce questo concetto, che si accompagna ad una variazione significativa per quanto riguarda le chat che è possibile aprire sulla nota applicazione di scambio di messaggi. Con il nuovo update si assiste ad una vera e propria espansione di quelle che sono le capacità comunicative messe a disposizione dallo stesso Whatsapp.

Grazie a Whatsapp Community, che è il nome dell’aggiornamento annunciato ufficialmente da Meta, arrivano delle funzionalità in più in favore dell’utenza. Queste di nuova introduzione sono chat di gruppo, capaci di accogliere un gran numero di persone. “Migliaia e migliaia” secondi Whatsapp possono essere i partecipanti in contemporanea.

Inoltre con Whatsapp Community ci sono anche le reazioni ai messaggi con le emoji, alcune anche di nuova introduzione, così come nuovi sono gli strumenti che gli amministratori delle chat di gruppo potranno utilizzare. E c’è tanto altro ancora.

Potrebbe interessarti anche: Whatsapp nuove emoji, la app si espande con tante nuove possibilità

Whatsapp Community, cosa introduce il nuovo aggiornamento

Screen delle community della app
Screen delle community della app (Foto screenshot)

Molto utile ad esempio risulta la possibilità di creare dei sottogruppi, in maniera tale da radunare sempre in quella conversazione allargata solo gli utenti che sono interessati ad un dato argomento. L’accesso a queste community non può avvenire per ricerca ma esclusivamente su invito dell’admin o di uno dei partecipanti.

Come si crea una community su Wahtsapp? bisogna unire una chat già aperta a questa nuova funzione. Oppure va creato un nuovo gruppo ex novo. Meta ha descritto entrambi i procedimenti come molto semplici. Al contempo Meta ha pensato anche a come fare per limitare e contrastare al massimo i fenomeni dello spam e della diffusione di fake news.

Potrebbe interessarti anche: Addio spioni: ecco come creare chat segrete su Whatsapp

In questo senso saranno i soli admin ad avere la facoltà di mandare annunci ai membri delle loro community, così come loro solo potranno avallare l’accesso ai sottogruppi. Per quanto riguarda un utente normale, questi potrà lasciare una community senza che gli altri lo sappiano e potrà anche bloccare gli inviti eventualmente ricevuti.

Potrebbe interessarti anche: Aggiornamenti Whatsapp, in arrivo altre aggiunte a breve: la app migliora

Inoltre Meta sottolinea, in un messaggio del suo celebre Ceo, Mark Zuckerberg, come la sicurezza degli utenti continui ad essere sempre elevatissima grazie al rodato sistema end-to-end per garantire la privacy delle chat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *