Il mix di erbe perfetto per sgonfiarsi dopo la Pasqua: l’infuso ideale

C’è un infuso ideale, un mix di erbe perfetto, per sgonfiare la pancia dopo aver esagerato con il cibo durante Pasqua e Pasquetta.

Infuso
Infuso (Pixabay)

Pasqua e Pasquetta sono appena passate e moltissime persone si sono lasciate andare a pranzi e cene in famiglia e in compagnia di amici non facendo molta attenzione alla linea e alla dieta che magari stavano seguendo. Quando si tratta di feste e di tradizione non c’è nulla che tenga. Non si può rinunciare a quello che porta nonna o mamma o zia a tavola.

Gli aperitivi sono all’ordine del giorno, così come pranzi abbondanti fatti di più portare, con antipasti, primi, secondi, dolce, e chissà quante altre cose anche in fatto di bevande che aumentano le calorie. In molti dopo questi due giorni si saranno sentiti appesantiti da tutto quello che hanno mangiato. Ma non c’è problema, un’eccezione e uno sgarro si può fare una volta ogni tanto, l’importante è rimettersi presto in careggiata.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Perdere peso di notte: l’infuso da bere prima di andare a dormire

Per fare questo, nei giorni seguenti l’ideale è camminare molto in modo da aiutare il metabolismo nella sua funzione e poi aiutare l’organismo a sgonfiare la pancia. Un modo di farlo è prepararsi un infuso di erbe perfetto per sgonfiarsi e per digerire meglio. Vediamo qui di seguito di che cosa si tratta.

Infuso di erbe per sgonfiare la pancia dopo Pasqua: come farlo

tisana
Infuso Tisana (da Pixabay)

Le temperature sono abbastanza alte nelle ore centrali della giornata ormai, tanto che le persone amano stare all’aperto. Ma al mattino e alla sera torna a farsi sentire il freddo. Per questo non vi disturberà di certo sorseggiare sul vostro divano e davanti alla vostra tv, dopo cena, una bella tisana, un infuso di erbe che si rivelerà essere un vero toccasana.

Stiamo parlando di un mix fatto di anice, chiodi di garofano e alloro. I chiodi di garofano sono degli ottimi digestivi, mentre l’alloro ha proprietà diuretiche che possono liberare l’organismo dalle tossine e dal gonfiore accumulato. Inoltre, la vitamina C presente riesce a rinforzare il sistema immunitario. Che dire poi dell’anice, che può migliorare la digestione andando ad agire sulle pareti dell’intestino, eliminando i gas, le infiammazioni e può prevenire le coliche.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Tisana brucia grassi: da bere 3 volte al giorno per appiattire la pancia

Naturalmente vi abbiamo svelato il mix perfetto dopo le feste di Pasqua, ma in realtà potete usare questa tisana, questo infuso caldo ogni volta che ne avete bisogno. Sarebbe comunque utile rivolgersi prima ad uno specialista per le quantità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

sdsd