Soldi a casa o in banca? Tutti i vantaggi e gli svantaggi

Meglio tenere i soldi a casa o riporli in un conto corrente sicuro in banca? Tutti i vantaggi e gli svantaggi di queste scelte sempre più discusse.

Dove conservare il denaro
Soldi in carta (Foto Pexels)

Si dice che i soldi non facciano la felicità, eppure rappresentano per molti un modo per raggiungerla. Ma come custodire i propri risparmi? Ci sono alcune persone che conservano ancora il denaro sotto il materasso, mentre altre si affidano a istituti di credito. Qual è l’opzione migliore? Vediamolo insieme.

Soldi in banca o a casa? L’opzione migliore per conservare i risparmi

Sempre più persone ultimamente, in vista dei rincari generali su materie prime e gas ed elettricità, si domandano se sia meglio conservare i soldi a casa, magari sotto il materasso, oppure affidarsi a delle banche.

Dove tenere i soldi
Monete (Foto Pexels)

La questione è ancora in atto, vediamo tutti i vantaggi e gli svantaggi di queste opzioni. Senza dubbio, tenere i soldi a casa non ha nessun costo di gestione, come invece ne avrebbe con un conto corrente. Inoltre non c’è un limite massimo di denaro da risparmiare comodamente a casa.

Gli svantaggi principali consistono nel deterioramento precoce delle banconote e nel rischio di furto, sempre da tenere in considerazione. Un’opzione alternativa che sempre più persone stanno adottando è quella della cassetta di sicurezza, comunemente chiamata cassaforte. Anche in questo caso, non ci sono limiti massimi di somme da raggiungere, tuttavia il denaro potrebbe essere soggetto a forme di controllo antiriciclaggio.

Potrebbe interessarti anche: Che relazione esiste tra i soldi e la felicità secondo la scienza

I vantaggi di conservare i soldi presso un istituto di credito

Generalmente, il 90% delle persone preferisce affidarsi a delle banche quando si tratta di gestione di denaro, in modo tale da non dover pensare a nulla. Ci sono molteplici vantaggi. Prima di tutto, consegnando il proprio denaro in banca non si corrono rischi di deterioramento delle banconote, in quanto saranno custodite al meglio e in modo sicuro.

Potrebbe interessarti anche: Quanti soldi in contanti possiamo tenere nelle nostre tasche e in casa? Scopriamolo

Secondariamente, avremo la certezza che nessuno toccherà mai i nostri soldi, una volta depositati presso un istituto di credito. Si avrà la comodità di prelevare e depositare soldi in qualsiasi momento, nonostante dei piccoli costi di gestione necessari affinché la gestione sia ottimale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *