Allerta alimentare: ritirati prodotti con quinoa bio, tutti i dettagli

Alcuni prodotti con quinoa bio all’interno sono stati richiamati dal Ministero della Salute, vediamo il motivo e tutti i dettagli dell’allerta alimentare.

quinoa prodotti ritirati
Quinoa (Pixabay)

La quinoa è un alimento molto salutare e per questo moltissime persone consumano regolarmente prodotti a base di questo cereale. Inoltre, si sono diffusi i prodotti a base di quinoa bio, ma in queste ore un richiamo alimentare del Ministero della Salute ha visto come protagonista proprio un prodotto con quinoa bio. Vediamo di quale prodotto si tratta e i rischi per la salute.

Allerta alimentare: ALDI ritira le fette croccanti di quinoa bio

richiamo alimentare
Richiamo quinoa bio (Screenshot Ministero della Salute)

Da alcuni giorni le autorità hanno richiamato questo tipo di prodotto. La scheda con tutti i dettagli del richiamo è stata pubblicata sul sito ufficiale del Ministero della Salute in data 20 aprile 2022. Il marchio del prodotto è Natur Aktiv-Enjoy Free! e la sede dello stabilimento è in Repubblica Ceca. La catena di discount ALDI si rifornisce di questi prodotti, soprattutto di quelli oggetto del richiamo, ovvero le fette croccanti con quinoa BIO.

I lotti interessati dal richiamo sono: L270922, L101022 e L111022. Il motivo dell’allerta è la presenza di ossido di etilene nel prodotto. Tutti i dettagli sono forniti dalle autorità competenti. Se si possiede questo lotto a casa è necessario riportarlo immediatamente nel punto vendita.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Quinoa: cos’è, proprietà, calorie, benefici e usi in cucina di questo pseudocereale

Tra le avvertenze si legge chiaramente che il prodotto verrà sostituito oppure rimborsato anche senza avere a disposizione lo scontrino di vendita. Per altri dettagli si può contattare il Servizio Clienti ALDI al numero verde +39 800 370 370.

Ossido di etilene: cos’è e perchè è dannoso

L’ossido di etilene è un gas incolore, dall’odore dolce, che viene usato come disinfettante a livello industriale per la sua capacità di uccidere i batteri, di prevenire la formazione di muffe e della salmonella. Si tratta di un composto eterociclico che contiene ossigeno. È il più semplice degli epossidi.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Salmonella, non solo nella cioccolata ma anche in altri alimenti: cosa evitare

Questo gas è estremamente infiammabile, se mescolato all’aria diventa esplosivo. Inoltre, è irritante e tossico se viene inalato. Quindi, è molto importante cercare di evitare questa sostanza per non avere conseguenze gravi sulla salute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *