Come mettere da parte 500 euro al mese? Risparmiamo per spesa e casa

Fai così su come mettere da parte 500 euro al mese per potere dare vita ad un fondo sempre più consistente di mese in mese. Non è difficile.

Un portafogli ripieno di soldi
Un portafogli ripieno di soldi (Pixabay)

Come mettere da parte 500 euro al mese, un proposito che ci aiuterebbe a risolvere non pochi problemi. Sia nel caso in cui avessimo un reddito basso che il necessario per vivere con tranquillità, racimolare una somma per le emergenze è sempre un qualcosa di utile.

Purtroppo non è così semplice, all’atto pratico, cercare di fare in modo su come mettere da parte 500 euro al mese. Serve la giusta oculatezza, perché ci sono momenti in cui non ci rendiamo conto delle spese compiute.

Questo capita specialmente quando riceviamo lo stipendio, magari proprio nel momento in cui vorremmo levarci questo o quello sfizio. Oppure, quando andiamo a fare la spesa, bisogna fare attenzione a delle vere e proprie trappole che vengono piazzate proprio allo scopo di farci spendere di più.

Come mettere da parte 500 euro al mese

Due persone intente a fare la spesa
Due persone intente a fare la spesa (Foto ANSA)

In occasione della spesa, che rappresenta un appuntamento del quale non si può fare a meno, siamo chiamati a prestare dunque la dovuta attenzione. Su come risparmiare settimana dopo settimana e mese dopo mese, fino al punto da mettere da parte una gran bella cifra, possiamo però attuare degli accorgimenti che riusciranno a fare la differenza.

Un buon consiglio consiste nell’andare a fare la spesa dopo avere mangiato. Fare le cose a stomaco pieno in generale fa sempre la differenza in positivo rispetto al farle a stomaco vuoto. E così cederemo anche molto più difficilmente alla tentazione di comprare questa o quella leccornia.

Nella nostra spesa bisogna acquistare sempre frutta e verdura fresche di stagione, che oltre a fare bene costano anche molto poco. Meglio ancora poi se si comprano prodotti GAS, cioè di gruppi di acquisto solidale. I quali sono sempre di alta qualità e prodotti in Italia, meglio ancora a chilometro zero.

Potrebbe interessarti anche: Bonus 2022, quali sono quelli da potere richiedere: grossi vantaggi

Possiamo risparmiare su tante cose senza sforzi

Proprio questo fattore gioca a nostro vantaggio in quanto non ci sono spese di trasporto e simili. Sul come mettere da parte 500 euro al mese è anche di grande aiuto fare una spesa contenuta ogni due o tre giorni, piuttosto che una sola massiccia ogni settimana o dieci giorni. Sarà più facile tenere portafogli e carta di credito sotto controllo nel primo caso, e sarà allo stesso modo più semplice renderci conto se quello che stiamo acquistando è utile o meno.

Potrebbe interessarti anche: Diritto alla riparazione, maggiori tutele per i consumatori

La spesa andrebbe fatta sempre nei giorni della settimana, per evitare la folla e per usufruire più facilmente delle offerte del momento. In tal caso sottoscrivere una carta fedeltà fornisce sempre diverse possibilità di sconto su una vasta gamma di prodotti.

Potrebbe interessarti anche: Come ridurre le bollette, fai attenzione a questo voci da pagare

Il risparmio va fatto anche a casa, scegliendo con oculatezza le tariffe più convenienti per quanto riguarda l’energia elettrica, il telefono ed altro. Vedrete che alla fine l’esborso compiuto periodicamente sarà molto più contenuto e ci ritroveremo con una cifra finalmente maggiore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *