Digitopressione per alleviare il mal di testa, le zone da massaggiare

Ma di testa addio grazie alla digitopressione: per alleviare il mal di testa basta massaggiare per pochi secondi alcune zone precise del corpo.

mal di testa rimedi
Mal di testa (Pixabay)

Ma di testa addio grazie alla digitopressione: per alleviare il mal di testa basta massaggiare per pochi secondi alcune zone precise del corpo. La digitopressione è una tecnica molto antica che prevede la pressione delle dita su determinati punti del corpo. Ogni punto del corpo corrisponde ad un altro punto del corpo, situato in una zona diversa. Si tratta di una tecnica sviluppata in Oriente.

Si utilizza il dito per premere, massaggiare o anche pizzicare un’area del corpo e trovare sollievo. Può tornare utile per alleviare il mal di testa. Il mal di testa può avvenire per molteplici cause, come stress, ansia o malessere. L’obiettivo della digitopressione è quello di stimolare la circolazione sanguigna e rilassare il muscolo. Come si pratica?

Potrebbe interessarti anche → Mal di testa, un disturbo diffuso in tutto il mondo, perché colpisce

Alleviare il mal di testa con la digitopressione

alleviare dolore testa digitopressione
Ragazza con forte mal di testa (Pixabay)

Affinché il risultato sia concreto e vincente, bisogna conoscere i punti da premere. Sono i cosiddetti “punti di pressione”, situati in diverse aree del corpo. È qui che si accumulano e si intersecano i nervi di tutto il nostro corpo. Toccando determinati nervi, si ottengono specifici risultati. La digitopressione, se applicata correttamente, permette di superare diversi sintomi.

Funziona davvero, lo dimostrano tanti studi che hanno messo in evidenza l’efficacia di questa disciplina. Una volta che si conoscono i punti di pressione, basta massaggiare o pizzicare un punto per riscontrare benefici in un altro punto, magari opposto. Per far passare il mal di testa cosa bisogna fare?

Prima di tutto, bisogna premere tempia destra e tempia sinistra con la stessa forza. Il movimento delle dita deve essere circolare. Per far passare il mal di testa, basta massaggiare delicatamente e in senso antiorario le tempie, proprio dove terminano le sopracciglia. Il movimento deve essere costante e ripetuto per un minuto. In breve tempo i sintomi del dolore dovrebbero diminuire.

Ma non finisce qui, la digitopressione è una tecnica incredibile, e se il dolore non si smorza, possiamo sfruttare anche altri punti. Ad esempio, possiamo premere per un minuto l’attaccatura tra polso e palmo della mano. Proprio dove, chiudendo la mano, il mignolo tocca. E ancora, un altro punto di pressione è posto tra l’attaccatura del naso e l’estremità interna delle sopracciglia.

Potrebbe interessarti anche → Masticare la buccia di pompelmo: perché dovremmo farlo ogni giorno

In questo caso, però, bisogna premere delicatamente con gli indici per 30 secondi. Infine, per alleviare il mal di testa dobbiamo raggiunge un punto situato alla base del cranio. Basta posizionare gli indici della mano alla base del cranio, nella parte superiore del collo, e applicare un leggera pressione per un minuto. In questo modo il dolore dovrebbe sparire in breve. Magari le prime volte non si riscontreranno benefici, serve praticare per sapere esattamente dove toccare. Una volta che si conoscono i punti esatti di pressione, alleviare tanti dolori diventa semplice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *