Merenda sana e genuina della dieta mediterranea: ideale a qualsiasi ora

C’è una merenda sana e genuina che fa parte della dieta mediterranea e che dà la giusta dose di nutrienti, vediamo di che cosa si tratta.

pane
Pane (Pixabay)

Tutti gli esperti di nutrizione consigliano di avere un regime alimentare vario con un certo equilibrio tra i diversi nutrienti. Infatti, c’è tanta disponibilità di cibo, soprattutto nella società occidentale, ed è difficile mantenere le giuste percentuali di carboidrati, zuccheri, proteine e grassi.

Ad ogni modo, la dieta mediterranea sembra essere una dieta molto buona e di qualità in grado di prevenire molti disturbi e mantenere una buona salute. Ecco perchè gli studiosi la consigliano oppure consigliano alcuni prodotti tipici della fascia mediterranea. Pensiamo, ad esempio, all’olio d’oliva. Questo è un prodotto ricco di sostanze indispensabili per il nostro organismo e può prevenire diverse malattie.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> L’olio d’oliva diminuisce il rischio di cancro al seno: la ricerca

Se questo eccellente prodotto lo si unisce a del semplice pane, come risultato si avrà una merenda sana e genuina, con il giusto equilibrio di nutrienti. Ma vediamo qui di seguito tutti i dettagli.

Olio d’oliva e pane: la merenda sana e genuina della dieta mediterranea

Olio di oliva di qualità
Olio d’oliva (Pexels)

Una semplice fetta di pane con un filo d’olio a condirla è un grande classico delle passate generazioni che, però, è un vero toccasana per la salute. Inoltre, è un pasto con i giusti nutrienti. Può essere assunto a colazione, come spezza fame a metà pomeriggio, come aperitivo, anche come pranzo o cena con l’aggiunta di qualche altro ingrediente.

Ci sono delle prove scientifiche che dimostrano che olio e pane stanno molto bene insieme e si migliorano a vicenda. Infatti, l’olio d’oliva abbassa l’indice glicemico del pane. I grassi buoni presenti nell’olio riescono anche a prevenire le malattie cardiache e cardiocircolatorie. In generale, mangiando una fetta di pane con un po’ di olio di oliva (un cucchiaio), si avrà un bel pieno di vitamina B, vitamina E, ferro, magnesio, potassio, zinco, la giusta quantità di carboidrati, ma non grassi saturi.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Rischio cancro e malattie cardiache: l’olio d’oliva lo riduce

Dunque, scegliete più spesso una soluzione come questa in modo da avere tutti i benefici descritti, un miglioramento nella digestione e anche, perchè no, una merenda buona e gustosa. Con l’aggiunta di qualche altro ingrediente può essere un pasto del tutto completo che non vi farà assumere troppe calorie se dovete rispettare un certo regime alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *