La camminata veloce aumenta la longevità, lo rivela uno studio

Camminare fa bene e questo è risaputo, ma esiste camminata e camminata, e quella veloce non solo fa bene ma aumenta anche la longevità.

camminare velocemente
Persona che cammina veloce (Pexels)

Camminare ci permette di riflettere e di liberare la mente, di allontanarci da problemi e preoccupazioni facendo un passo dopo l’altro. Ma se poi decidiamo di camminare velocemente allora potremmo vivere anche più a lungo.

Lo ha rivelato uno studio secondo cui la camminata veloce è davvero benefica per il nostro organismo, poiché in grado di allungare la vita. Ma in che modo? Scopriamolo insieme.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —> Camminare: strategie per bruciare più calorie e dimagrire più facilmente

In che modo la camminata veloce influisce sulla longevità

camminata veloce
Persona che cammina a passo svelto (Pexels)

Secondo i ricercatori del National Institute for Health Research (NIHR) del Leicester Biomedical Research Center, la camminata veloce permette di allungare i telomeri, ossia le parti protettive presenti alle estremità dei cromosomi, i quali hanno l’importante funzione di mantenere stabile il DNA, pur non contenendo alcuna informazione genetica. Ciò a quanto pare avviene indipendentemente dall’attività fisica svolta dalla persona durante la sua vita quotidiana.

I telomeri servono agli scienziati per calcolare l’età biologica di una persona, che è ben diversa da quella cronologica. Se quest’ultima si conta a partire dalla data di nascita, l’età biologica non è altro che l’età che un individuo può avere sulla base delle sue condizioni fisiche.

Dunque, analizzando circa 400.000 adulti britannici, con un’età media di 58,2 anni e un indice di massa corporea di 26,7 kg/m2, i ricercatori hanno messo in luce come una camminata veloce e costante per tutta la vita possa favorire un aumento dell’aspettativa di vita, nelle donne di 15 anni, mentre negli uomini di 22 anni, rispetto a chi invece cammina più lentamente. Sempre secondo lo studio basterebbero solamente 10 minuti di camminata veloce al giorno per aumentare la longevità. Uno sforzo minimo se pensiamo al risultato!

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —> Walking e longevità: camminare allontana la morte

Quindi ora che sai gli effetti che una camminata veloce può portare sull’organismo scommetto che da domani ci penserai due volte prima di prendere la macchina o l’autobus per andare al lavoro! Meglio svegliarsi un po’ prima e camminare no?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *