Perché togliere il GPS sul telefonino, c’entra la nostra sicurezza

I motivi sul perché togliere il GPS sul telefonino. Per quali motivi andrebbe sempre disattivato dopo averlo utilizzato, la questione è delicata.

Uno smartphone con il GPS attivo
Uno smartphone con il GPS attivo (Pixabay)

Perché togliere il GPS sul telefonino? Il sistema di localizzazione della posizione è un qualcosa di molto utile, che tutti noi utilizziamo allo scopo di trovare “la retta via”. Proprio il GPS sta alla base del funzionamento del navigatore che utilizziamo più volte alla settimana, ormai dal cellulare.

Una volta c’erano i dispositivi preposti, in realtà ancora presenti ma ormai assai poco diffusi, dopo che gli smartphone hanno aggiunto in maniera gratuita tra le loro funzionalità anche quella di fornire le mappe con le quali orientarsi in auto oppure a piedi. Ma perché togliere il GPS sul telefonino?

A quanto pare ci sarebbero ben due motivi per farlo. Uno è prettamente oggettivo e riguarda il corretto funzionamento, nel lungo periodo, del nostro telefonino. Infatti togliere il GPS dal telefonino, in quelle circostanze che non lo richiedono, aiuta a preservare la batteria. I consumi in questo modo sono ridotti ed il carico generale sul nostro dispositivo è minore.

Potrebbe interessarti anche: Truffa Whatsapp, il messaggio che ti deruba di tutto

Perché togliere il GPS sul telefonino, due ottime ragioni

Uno smartphone con il GPS attivo
Uno smartphone con il GPS attivo (Pixabay)

In generale si dovrebbe fare così con tutte quelle applicazioni e funzioni che in quella precisa circostanza non servono. Disattiviamo il GPS, il bluetooth, teniamo la luminosità bassa, disattiviamo la vibrazione quando non serve, e chiudiamo anche tutte le app che possano essere eventualmente in backgroud. Così facendo ridurremo il consumo di batteria e garantiremo un maggiore funzionamento della stessa.

Potrebbe interessarti anche: Perché Whatsapp è lento? Come risolvere il problema in pochi passi

Però, ed è un però bello grosso, il disattivare il GPS a quanto pare sembra che sia utile anche per motivi di sicurezza. Ci sono situazioni nelle quali gli altri possono consultare la nostra posizione tramite social, in tempo reale. E questo dà modo ad eventuali malintenzionati di intercettarci e di farci la festa, come si suol dire.

Potrebbe interessarti anche: Come trovare l’auto nel parcheggio, ci pensa Whatsapp: fai così

Non mancano situazioni nelle quali delle rapine sono avvenute proprio in questo modo. Perciò teniamo attivo il GPS solamente quando ci serve, togliendolo subito dopo che abbiamo raggiunto la nostra destinazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *