Whatsapp Telegram, con queste tre funzionalità sceglierete il primo

La contrapposizione Whatsapp Telegram ha molti pro sia per l’uno che per l’altro. Ma l’app verde può godere di queste tre funzionalità pazzesche.

Uno smartphone con l'icona di Whatsapp
Uno smartphone con l’icona di Whatsapp (Pixabay)

Whatsapp Telegram, un duello che si ripropone da anni ormai, con entrambe le applicazioni di ricezione e di scambio di messaggi che si combattono a suon di aggiornamenti per riuscire ad avere la più ampia fetta possibile di utenti.

Ad oggi è Whatsapp più che Telegram ad avere il predominio totale in tutto il mondo. Forte di milioni e milioni di fruitori che ogni giorno ne fanno uso, sia per svago che per motivi di lavoro. Va detto però che anche Telegram ha tantissimi utilizzatori che pure impiegano questa app con costanza.

Questa lotta Whatsapp Telegram alla fine fa il bene solo degli utenti, in quanto tutte e due le applicazioni sono portate a dare il massimo per risultare perfette, o quantomeno migliore della propria diretta concorrente.

Potrebbe interessarti anche: Virus Android come eliminarli, non installate queste applicazioni: la lista

Whatsapp Telegram, la app di Meta ha queste tre fantastiche app

Uno smartphone con la schermata di Whatsapp
Uno smartphone con la schermata di Whatsapp (Pixabay)

In particolare ecco che proprio Whatsapp presenta una serie di comodità volte a rendere più veloce e snella l’esperienza offerta alle persone che si affidano alla app di Meta. Il tutto grazie all’appoggio di applicazioni di terze parti perfettamente legali e del tutto riconosciute, scaricabili alla pari dal Play Store di Google oppure dall’Apple Store di iOS.

Con Unseen per esempio nasconderemo ogni nostra traccia ai contatti che abbiamo in rubrica. Il tutto riuscendo a leggere comunque i messaggi che gli altri ci manderanno. Infatti grazie ad Unseen prenderemo visione di ogni comunicazione ricevuta utilizzando le anteprime nel menu a tendina. Senza quindi aprire direttamente Whatsapp.

Potrebbe interessarti anche: Come nascondere la scritta “sta scrivendo” in Whatsapp, che trucco

Quindi questo comporterà il non lasciare le ben note due spunte blu di avvenuta visualizzazione. Poi con Whats Tracker terremo nel mirino uno o più contatti specifici che sceglieremo nella nostra rubrica. E la applicazione in questione ci informerà di ogni loro spostamento, tra avvenuti accessi ed uscite.

Potrebbe interessarti anche: Truffa Whatsapp, il messaggio che ti deruba di tutto

E per finire c’è WAMR, che invece ci consentirà di recuperare i messaggi cancellati in chat prima di riuscire a prenderne visione. Se non è comoda questa app…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *