Come nascondere la scritta “sta scrivendo” in Whatsapp, che trucco

Ecco in che maniera dobbiamo procedere sul come nascondere la scritta “sta scrivendo” in Whatsapp. Da utilizzare per i nostri scopi, buoni o diabolici.

Un uomo sta scrivendo un messaggio in Whatsapp
Un uomo sta scrivendo un messaggio in Whatsapp (Pixabay)

Come nascondere la scritta sta scrivendo in Whatsapp? Se ci riuscissimo potremmo tenere non pochi segreti nei confronti di coloro con i quali ci interfacciamo all’interno della ben nota app di scambio di messaggi in live. Restare celati ci fornisce sempre un vantaggio strategico non da poco.

E nei confronti di certe persone l’amico o l’amica speciale che vorremmo diventasse una figura ben più importante nella nostra vita, ad esempio il come nascondere la scritta “sta scrivendo” quando digitiamo un messaggio potrebbe conferirci un surplus decisamente fondamentale.

Il come nascondere la scritta sta scrivendo in Whatsapp ci permetterà di effettuare della pretattica. E ci renderà più misteriosi agli occhi di chi ci piace. Fattore che sarà di grande aiuto, in quanto una regola non scritta vuole che farsi inseguire risulta assai più producente dell’andare appresso a chi desideriamo tanto.

Potrebbe interessarti anche: Perché togliere il GPS sul telefonino, c’entra la nostra sicurezza

Come nascondere la scritta “sta scrivendo” in Whatsapp, fai così

Uno smartphone con l'icona di Whataspp
Uno smartphone con l’icona di Whataspp (Pixabay)

Per centrare il nostro scopo va bene sia uno smartphone con sistema operativo Android che iOS. E possiamo attuare due metodi. Il primo consiste nel disabilitare qualsiasi connessione attiva, wifi o connessione dati che sia, e poi rispondere ad un messaggio. Una volta inviato, riconnettiamoci quando vogliamo.

Potrebbe interessarti anche: Truffa Whatsapp, il messaggio che ti deruba di tutto

Oppure possiamo fare ricorso alla risposta veloce attraverso la notifica. Nel senso che, quando riceviamo un messaggio su Whatsapp, di solito possiamo prenderne visione in anteprima senza la necessità di aprire l’applicazione.

Potrebbe interessarti anche: Nascondere l’ultimo accesso di Whatsapp, ci pensa un aggiornamento

Rispondiamo da lì e la scritta che informa il nostro interlocutore che siamo in fase di digitazione non comparirà. Una cosa che tra l’altro si può fare anche con il telefono bloccato. Due trucchetti molto semplici da mettere in pratica e che ci nasconderanno e ci faranno desiderare quanto basta da chi vogliamo noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *